Espandi menu

Trama

Piero (Dorelli), in visita a Parigi, viene coinvolto in un'avventura sentimentale con due affascinanti francesi. Il merito è però unicamente della sua straordinaria rassomiglianza con Maurice, il "duro" (ora in galera) marito dell'una e amante dell'altra. Il ritorno in libertà del gangster sembra però mettere fine all'avventura di Piero. Rispetto al romanzo di Piero Chiara da cui è tratto, il film di Marco Vicario è più schiettamente farsesco.

Commenti (2) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è negativa

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

Strano pesce questo film:non è comico,non è commedia,non è thriller,a dir la verita'ancora non ho capito di che razza di film è.Un po'di psicanalisi d'accatto(il tema del doppio buttato via in due tre inquadrature),una storia d'amore che non si capisce su che base poggi,un rapporto padrone-schiava con la moglie del delinquente totalmente fuori del mondo.E la storia d'amore sfiorisce e... leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alexio350 di alexio350
6 stelle

Grazie a una vincita a biliardo con gli amici del bar Piero (Johnny Dorelli) riesce ad andare a Parigi. Ma nella grande metropoli francese gliene succedono di tutti i colori: prima arrestato per sbaglio, troverà poi in affitto una camera presso una singolare signora, il cui marito è assente. Grazie al diario di quest'ultimo, Piero incontrerà Valentine (Carole Bouquet), con... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

tonypolster di tonypolster
7 stelle

Godibilissimo, con un Dorelli in forma e una Bouquet, giovane ma già bella. Azzeccata trasposizione cinematografica del romanzo di Piero Chiara, buono l'accostamento mondo provinciale-varesino e location cittadina-parigina. C'è  davvero uno spirito autenticamente boccaccesco che si respira nel film - come nel romanzo - denso di equivoci e situazioni ispirate... leggi tutto

1 recensioni positive

Il meglio del 2016

2016

Recensione

luxvix di luxvix
6 stelle

Parte molto bene per poi diventare una solita commedia all'italiana, che mette la comicità in secondo piano per evidenziare una storia d'amore.Film che parte sembrando un drammatico , poi diventa una storia d'amore (commedia) per poi finire come drammatico. Sulla Trama Trama originale , si poteva fare di più soprattutto nel finale che delude Su Johnny Dorelli Molto bravo ,...

leggi tutto

Il meglio del 2014

2014

Recensione

alexio350 di alexio350
6 stelle

Grazie a una vincita a biliardo con gli amici del bar Piero (Johnny Dorelli) riesce ad andare a Parigi. Ma nella grande metropoli francese gliene succedono di tutti i colori: prima arrestato per sbaglio, troverà poi in affitto una camera presso una singolare signora, il cui marito è assente. Grazie al diario di quest'ultimo, Piero incontrerà Valentine (Carole Bouquet), con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Il meglio del 2013

2013

Disponibile dal 25 giugno 2013 in Dvd a 12,99€

Acquista

Il meglio del 2012

2012

Il meglio del 2010

2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Tratto da un romanzo di Piero (stesso nome del protagonista) Chiara, sceneggiato dal regista e da Sandro Parenzo, questo Cappotto di astrakan è un prodotto ben girato - Vicario è un regista solido e ormai affermato, che cura in maniera piuttosto approfondita la messa in scena fino ai più piccoli particolari - che pone le sue basi sulle spalle del navigato protagonista, un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Il meglio del 2009

2009

Recensione

OGM di OGM
6 stelle

Film di genere indefinito, che unisce la comicità grottesca e un po' greve della commedia all'italiana (vedi la parentesi iniziale sullo iettatore e la caricatura finale dello scrittore gay) ad un erotismo ambiguo e cerebrale, tanto sublimato da divenire inconsistente. Il protagonista Piero sembra una versione elegante di Fantozzi, la cui sfortuna è mitigata da una spolverata di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Treni

Redazione di Redazione

Da quando hanno iniziato a fischiare le loro "blue notes" nelle praterie americane, i treni si sono impressi nell'immaginario di Hollywood e del mondo intero. Difficile che il loro binari non corressero paralleli a...

leggi tutto
Playlist

Il meglio del 2007

2007

Recensione

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

Strano pesce questo film:non è comico,non è commedia,non è thriller,a dir la verita'ancora non ho capito di che razza di film è.Un po'di psicanalisi d'accatto(il tema del doppio buttato via in due tre inquadrature),una storia d'amore che non si capisce su che base poggi,un rapporto padrone-schiava con la moglie del delinquente totalmente fuori del mondo.E la storia d'amore sfiorisce e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Il meglio del 2002

2002

I nostri top user

Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user

Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire

Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito