Trama

Siamo a Londra, agli inizi del nostro secolo. Il misogino professor Higgins scommette con un amico di poter trasformare una fioraia in una donna di classe. Vincerà la scommessa e scoprirà l'amore. All'origine del film ci sono la commedia "Pigmalione" di George Bernard Shaw e il musical dallo stesso titolo di Alan Jay Lerner e Frederik Loewe. L'insieme degli elementi è perfetto: lo humour al vetriolo del commediografo irlandese, il clamoroso successo della versione teatrale, un regista di raffinato mestiere e interpreti di gran classe. 8 Oscar: miglior film, regia, attore protagonista, fotografia, scenografia, costumi, arrangiamenti musicali e sonoro.

Commenti (1) vedi tutti

  • non mi piacciono i film musicali, ma questo è bellissimo, assolutamente da vedere !

    commento di stokaiser
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LorCio di LorCio
10 stelle

Film così non ne fanno più. Per darne una prova concreta, prendete ad esempio la sequenza alla corsa dei cavalli. Un gruppo di nobili balla rigidamente affermando che andare all’ippodromo è l’apice del loro spasso. E fin qui niente di strano, stiamo in un musical ed è normale che gli interpreti si mettano a ballare e cantare così,... leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

fatso di fatso
5 stelle

Ottimi attori,un grande regista,e un budget abnorme per questo musical,ma andando alla sostanza,a ciò che più conta in un film di tale genere,i numeri musicali,bisogna dire che il risultato finale è del tutto trascurabile.Che dire allora?La protagonista,addirittura,e anche Jeremy Brett,hanno l'onta del doppiaggio,i rimanenti interpreti non sono veri cantanti,come tali... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Confesso che non mi è piaciuto. L'ho trovato uguale a decine di altre favolette hollywoodiane (il ricco burbero pretende di civilizzare una povera fioraia, poi se ne innamora; dai su) e tra l'altro molte di esse sono migliori di My Fair Lady ma non hanno vinto otto oscar. La confezione è accurata (ma quale kolossal hollywoodiano fa eccezione?) ma la storia stufa quasi... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

penelope68 di penelope68
7 stelle

Cukor è uno dei miei registi preferiti , le sue commedie sono piene di grazia e di leggerezza . Qui ovvio ha giocato sul sicuro , ingaggiando una star reduce da Vacanze romane, e un vravonattore come Rex Harrison . La trasformazione della fioraia che diventerà una dama della alta società, è una scommessa tra il professor Higgins e il suo amico , e sara portata a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 6 agosto 2017 su Rsi La1
Il meglio del 2016
2016

Audrey Hepburn

PETRAgrafico88 di PETRAgrafico88

Essendo una delle mie attrici preferite e una delle poche che non si è fatta risucchiare totalmente dal mondo hollywoodiano ma, piuttosto, si è sempre distinta per classe, bravura e scelte di vita,...

leggi tutto
Disponibile dal 20 gennaio 2016 in Dvd a 8,93€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Confesso che non mi è piaciuto. L'ho trovato uguale a decine di altre favolette hollywoodiane (il ricco burbero pretende di civilizzare una povera fioraia, poi se ne innamora; dai su) e tra l'altro molte di esse sono migliori di My Fair Lady ma non hanno vinto otto oscar. La confezione è accurata (ma quale kolossal hollywoodiano fa eccezione?) ma la storia stufa quasi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2011
2011

Bel canto antico.

panflo di panflo

Mia madre cantava sempre , dalla mattina alla sera, arie di opere liriche e mi avvicinò a quel genere per forza di cose; aveva una bella voce da soprano che correva per tutte le stanze e mi raggiungeva al mio...

leggi tutto

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

Film così non ne fanno più. Per darne una prova concreta, prendete ad esempio la sequenza alla corsa dei cavalli. Un gruppo di nobili balla rigidamente affermando che andare all’ippodromo è l’apice del loro spasso. E fin qui niente di strano, stiamo in un musical ed è normale che gli interpreti si mettano a ballare e cantare così,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

7 film per descrivermi

Majin79 di Majin79

“Ciascuno, a modo suo, trova ciò che deve amare, e lo ama […]; qualunque sia la cosa che amiamo, è quello che noi siamo”, questa splendida citazione di Leavitt credo riesca a spiegare...

leggi tutto

Recensione

fatso di fatso
5 stelle

Ottimi attori,un grande regista,e un budget abnorme per questo musical,ma andando alla sostanza,a ciò che più conta in un film di tale genere,i numeri musicali,bisogna dire che il risultato finale è del tutto trascurabile.Che dire allora?La protagonista,addirittura,e anche Jeremy Brett,hanno l'onta del doppiaggio,i rimanenti interpreti non sono veri cantanti,come tali...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

Audrey Kathleen Ruston

shalako di shalako

"Non temo di invecchiare, è noioso e stupido preoccuparsi delle rughe. L'essenziale è invecchiare meglio che si può". Simbolico in tal senso il suo ritorno nel romanticamente ironico "Robin e Marian", purtroppo...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Cut!

grizabel di grizabel

Ovvero: le sette sequenze che, qualunque cosa tu stia facendo, ovunque tu stia andando, riescono immancabilmente a farti piantare davanti al televisore

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

7 Musical incantevoli

sabrina di sabrina

Questi sublimi film musicali mi hanno sempre fatto sognare, mi hanno incantato e commosso, sono film che adoro e che occupano un posto speciale nel mio cuore. Indimenticabili e meravigliosi!

leggi tutto
Il meglio del 1965
1965
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito