1975: occhi bianchi sul pianeta Terra

Regia di Boris Sagal

Con Charlton Heston, Rosalind Cash, Anthony Zerbe, Paul Koslo Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Dopo una guerra batteriologica, a New York si aggira un’umanità mostruosa che può vivere solo nell’oscurità e che distrugge tutto ciò che ricorda la civiltà scientifica responsabile del disastro. Neville, uno scienziato scampato al contagio grazie a un vaccino, asserragliato nella sua abitazione-laboratorio lotta per la vita contro questi zombie. Poi scopre l’esistenza di altri scampati e riesce a consegnare loro una dose di vaccino...

Note

La trama del film vira in senso “realistico” il romanzo I Am Legend di Richard Matheson a cui si ispira, dove la minaccia è rappresentata da vampiri. C’è qualche caduta di ritmo, ma ci sono intrigo e suspense da vendere.

Commenti (16) vedi tutti

  • E' sempre un gran bel film, anche a distanza di tempo. Peccato per 'assurda scena della fuga dallo stadio dove vengono spente le luci anzitempo... chissà perché questa ingenuità. Voto 7.

    commento di Brady
  • Fa parte dei 100 migliori film di sempre,consigliati da medusatouch,che hanno dato un contributo fondamentale al genere thriller & horror.

    commento di medusatouch
  • Voto 5. [18.01.2013]

    commento di PP
  • . Il film parte discretamente però poi si arena un po' e manca soprattutto di quell'azione e quella tensione che ci si aspetta da un film del genere. Il finale lascia mi lascia perplesso.voto 5

    commento di wang yu
  • Pellicola davvero stupida, senza infamia e senza lode,è il secondo lungometraggio tratto da "Io sono leggenda".

    commento di Cipolla Colt
  • MEDIOCRE E RIDICOLO

    commento di danandre67
  • Ai limiti estremi del pessimismo: una riflessione cupa sul destino dell'uomo, ambientata in un futuro tragico e angosciante in cui è proprio lo scienziato protagonista, l'unico essere umano "normale", ad essere considerato "mostruoso".

    commento di Natalie
  • Voto 5/6 Fuorigiri

    commento di luca826
  • Tra post-luddismo e sussurri di pacifismo, "The Omega Man" non aggiunge niente e non fa meglio, semmai il contrario, del suo pur migliorabile film gemello, ovvero "L'Ultimo Uomo della Terra" del 1963.

    commento di movieman
  • Buon film di fantascienza con qualche momento di buona suspance.

    commento di XANDER
  • a me è piaciuto.

    commento di legolas
  • Super cult sia il romanzo da cui è tratto sia il film in sè!

    commento di massimoxy
  • Bella la struttura, l'idea e molte scene (per esempio l'attacco alla casa con la ragazza ignara all'interno). Viziato purtroppo dal solito moralismo e da un finale amaro affrettato e facilmente setimantale.

    commento di aredhel
  • un bellissimo film fantascientifico, che non ha nulla da invidiare con quelli odierni, anzi il soggetto è stato scopiazzato in più film precedenti

    commento di cineman
  • OTTIMA STORIA PER UN FILM BEN GIRATO E BEN RECITATO DAL BRAVISSIMO (PURTROPPO NAZISTA)HESTON.IN FORMA IL REGISTA E LA TENSIONE NON MANCA.

    commento di superficie 213
  • Nel filone dei film apocalittici, una vera pietra miliare. Imitato da molti, rimane unico!

    commento di novanta
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

munnyedwards di munnyedwards
6 stelle

  Robert Neville (Heston) sfreccia a bordo di una decappottabile rossa fiammante per le strade di una Los Angeles deserta, occhiali da sole e fucile mitragliatore vaga per la città dominando un territorio ormai morto, di giorno il suo compito è quello di trovare provviste ma soprattutto di individuare il covo segreto di Matthias (Anthony Zerbe), leader di una setta di... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Grazie alla scoperta di un vaccino uno scienziato è rimasto superstite ad una Guerra Battereologica che ha trasformato mostruosamente l'aspetto agli umani...Seconda versione cinematografica del romanzo di Matheson "Io sono leggenda" si apre con un protagonista che si aggira spaesato in una città deserta dove, tra le altre cose, si proietta anche vecchi films nel cinema. La... leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

maso di maso
4 stelle

Posto che il soggetto non mi affascina, che la versione con Vincent Price di alcuni anni prima non l'ho vista e che la riedizione con Will Smith è un film orrido darò un giudizio di tipo comparativo proprio con il film appena citato; questa versione del romanzo "Io sono leggenda" è sicuramente apprezzabile per il semplice motivo che ogni qual volta la storia rischia di far... leggi tutto

4 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
6 stelle

  Robert Neville (Heston) sfreccia a bordo di una decappottabile rossa fiammante per le strade di una Los Angeles deserta, occhiali da sole e fucile mitragliatore vaga per la città dominando un territorio ormai morto, di giorno il suo compito è quello di trovare provviste ma soprattutto di individuare il covo segreto di Matthias (Anthony Zerbe), leader di una setta di...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

maso di maso
4 stelle

Posto che il soggetto non mi affascina, che la versione con Vincent Price di alcuni anni prima non l'ho vista e che la riedizione con Will Smith è un film orrido darò un giudizio di tipo comparativo proprio con il film appena citato; questa versione del romanzo "Io sono leggenda" è sicuramente apprezzabile per il semplice motivo che ogni qual volta la storia rischia di far...

leggi tutto

Film TV: il contagio ha inizio?

Thobia di Thobia

Ma agli altri utenti non accade? Ogni volta che provo ad entrare nel sito di Film TV l'antivirus mi allerta che una grave minaccia è stata riscontrata e (teoricamente) bloccata! Ho letto sulla posta della...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Grazie alla scoperta di un vaccino uno scienziato è rimasto superstite ad una Guerra Battereologica che ha trasformato mostruosamente l'aspetto agli umani...Seconda versione cinematografica del romanzo di Matheson "Io sono leggenda" si apre con un protagonista che si aggira spaesato in una città deserta dove, tra le altre cose, si proietta anche vecchi films nel cinema. La...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
6 stelle

Seconda versione cinematografica, realizzata con molte licenze dal Boris Sagal proveniente dalla tv, del best seller Io sono leggenda di Richard Matheson (dopo il visionario L'ultimo uomo della Terra, diretto nel 1964 da Ubaldo Ragona con la collaborazione di Sidney Salkow e prima del terzo adattamento di Francis Lawrence del 2007), dove si narra...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Automobili

Redazione di Redazione

Esce Gran Torino, il film di Clint Eastwood, e ancora una volta riappare sullo schermo la vettura che fu (anche) di Starsky & Hutch. E mentre altrove sulla rete si divertono a elencare tutte le auto apparse nella...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

"Io sono leggenda" ,romanzo breve di Richard Matheson,è da condiderarsi una pietra miliare nella letteratura moderna della fantascienza,un racconto toccante,scritto con una sensibilità destinata a rimanere impressa;questo adattamento per lo schermo è di discreta fattura,anche se certi passaggi sembrano quasi schizofrenici,ondeggiando tra un progressismo modernissimo(l'eroe che si innamora...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Nel 1968 furono gli zombi di Romero, nel 1971 la "famiglia", i cui membri si vestono come monaci medievali ed usano soltanto armi per così dire naturali (il fuoco, le lance, i pugnali, niente armi da fuoco) per distruggere ogni traccia della cosiddetta civiltà che ha ridotto la Terra a un cumulo di macerie. Lo stesso protagonista, che all'inizio sembra divertirsi a scorrazzare in una città...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito