Trama

Dodici anni dopo aver scoperto il suicidio della madre, la diciassettenne Clare è vittima di bullismo a scuola, si sente imbarazzata a causa dei comportamenti del padre Jonathan ed è ignorata dal ragazzo che le piace. Tutto ciò però cambia quando il padre una sera le porta una vecchia scatola musicale che promette di esaudire sette suoi desideri. Dapprima scettica, si rende conto che ogni desiderio si realizza migliorando in tal modo la sua esistenza. Ben presto, però, le persone a lei più vicine iniziano a morire in modi violenti ed elaborati dopo ogni desiderio.

Approfondimento

WISH UPON: ATTENZIONE AI DESIDERI

Diretto da John R. Leonetti e sceneggiato da Barbara Marshall, Wish Upon racconta la storia di Clare Shannon, un'adolescente che avrebbe fatto di tutto per cambiare il suo passato ma che improvvisamente ha invece la possibilità di alterare il suo futuro. Sono passati dodici anni dalla scoperta del suicidio della madre e Clare vive con il padre Jonathan non riuscendo ancora a dimenticare la tragedia che li ha colpiti. Un tempo musicista jazz di successo e insegnante, Jonathan è diventato un accumulatore maniacale e spesso imbarazza la figlia davanti a tutti. Divenuta bersaglio preferito dei coetanei, Clare vede la sua triste esistenza cambiare il giorno in cui Jonathan si presenta a casa con una misteriosa scatola coperta da iscrizioni in mandarino, una delle quali promette di concedere sette desideri al suo proprietario. Dapprima scettica, Clare cede al fascino della magia della scatola e presto si rende conto che ogni suo desiderio viene esaudito, concedendole la vita che ha sempre desiderato, popolarità, ricchezza e persino un fidanzato. Tuttavia, non passa molto tempo prima che le persone a lei vicine inizino a morire in maniera feroce e violenta. Con l'aiuto dell'amico Ryan, Clare realizza che l'unico modo per salvare le persone a lei care è quello di sbarazzarsi della scatola ma non riesce a farlo perché si ritrova totalmente dipendente dalla sua nuova e migliorata condizione. Senza voler ritornare a com'era prima, Clare sarà guidata lungo un percorso ancora più ombroso e pericoloso.

Con la direzione della fotografia di Michael Galbraith, le scenografie di Bob Ziembicki, i costumi di Antoinette Messam e le musiche di tomandandy, Wish Upon si basa su un'idea alquanto semplice: una ragazza trova una scatola magica che le concede sette desideri che cambieranno in meglio la sua vita ma che richiederanno un prezzo molto alto da pagare, fatto di morti assurde e macabre. La stessa sceneggiatrice ammette che l'aspetto più "divertente" della storia per lei è dato dai modi in cui vengono uccise le persone vicine alla protagonista e dalla mitologia che ruota da anni intorno alle scatole magiche. Dopo vari approfondimenti, la Marshall ha optato per la personalizzazione di una leggenda che vuole le scatole popolate da uno spirito maligno folkloristico chiamato yaoguai.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Wish Upon è John R. Leonetti. Nato il 4 luglio del 1956, Leonetti è figlio di Frank Leonetti, conosciuto per il suo lavoro di elettricista sul set di classici come Il mago di Oz e Cantando sotto la pioggia. All'età di 18 anni, Leonetti è diventato uno dei più giovani direttori della fotografia di... Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • Riscatto di una ragazzina "sfigata" agli occhi della scuola che la bullizzava, complice una versione moderna della "lampada di Aladino" che , tuttavia, presenta un conto molto alto per ogni desiderio diventato realtà.

    leggi la recensione completa di Fabio_Costa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

alan smithee di alan smithee
4 stelle

ESTATE & HORROR  "I sogni son desideri"... cantava sconsolata la Cenerentola disneyana. Ai giorni nostri invece, un'occasione di vedersi avverato i più arditi desideri, capita fortuitamente alla bella sfortunata di turno che si chiama Clare.  Ella ha 17 anni, è orfana di madre a seguito del suicidio della donna, a cui ebbe la sventura di assistere la nostra ancora... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Fabio_Costa di Fabio_Costa
7 stelle

Chi non cadrebbe nella tentazione di esprimere 7 desideri, se a realizzarli fosse una "pentola cinese dei desideri"? Il problema è che bisogna fare attenzione a ciò che si desidera e, in questo caso, al prezzo da pagare per ogni desiderio realizzato: il sangue. Brava la protagonista e bravo Ryan Philippe nel ruolo del padre, piacevolmente lontano dalla figura del belloccio... leggi tutto

1 recensioni positive

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

ESTATE & HORROR  "I sogni son desideri"... cantava sconsolata la Cenerentola disneyana. Ai giorni nostri invece, un'occasione di vedersi avverato i più arditi desideri, capita fortuitamente alla bella sfortunata di turno che si chiama Clare.  Ella ha 17 anni, è orfana di madre a seguito del suicidio della donna, a cui ebbe la sventura di assistere la nostra ancora...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

Fabio_Costa di Fabio_Costa
7 stelle

Chi non cadrebbe nella tentazione di esprimere 7 desideri, se a realizzarli fosse una "pentola cinese dei desideri"? Il problema è che bisogna fare attenzione a ciò che si desidera e, in questo caso, al prezzo da pagare per ogni desiderio realizzato: il sangue. Brava la protagonista e bravo Ryan Philippe nel ruolo del padre, piacevolmente lontano dalla figura del belloccio...

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 10 luglio 2017
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito