Trama

Guy è un attore teatrale, sua moglie si chiama Rosemary ed è in attesa di un bambino. I vicini, i Castevet, sono cordialissimi, per quanto un po' invadenti. E Rosemary è un tantino apprensiva e paranoica, anche se bisogna capirla se nel suo stato si mette in po' in ansia. Forse il film fondativo dell'horror moderno, e forse il capolavoro di Polanski. La tensione (insostenibile) è creata a partire da un minuzioso realismo, e una New York luminosa e affollata diventa il luogo del terrore per eccellenza, della convivenza di paure ancestrali e fobie metropolitane. Sconvolgente il finale quasi "minimalista". Oscar a Ruth Gordon come migliore attrice non protagonista.

Commenti (33) vedi tutti

  • Strepitoso.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Tra i migliori film di genere di sempre. Ottima regia, cast superbo, sceneggiatura che non perde un colpo. Grandissimo film.

    commento di Stelvio69
  • Noi siamo Rosemary

    leggi la recensione completa di AdrianMarcato93
  • Capolavoro! E basta così…

    commento di Laura82
  • Un film magistrale,dove Polanski non tralascia un dettaglio. Sceneggiatura impeccabile e interpreti straordinari. Mi azzardo di dire che è un capolavoro,considerando anche l'epoca in cui è stato girato.

    commento di Picasso
  • Fa parte dei 100 migliori film di sempre,consigliati da medusatouch,che hanno dato un contributo fondamentale al genere thriller & horror.

    commento di medusatouch
  • Amo Polanski ,amo questo film! Altro film perfetto.

    commento di Talasso
  • Davvero un capolavoro dell'horror, capostipite di un filone demoniaco-esorcista meravigliosamente affascinante e sempre attuale.Al pari dell' " esorcista " di Friedkin.

    commento di gga666
  • Horror malsano ed inquietante, lento e soffocante lotta contro il male, contro il quale non si può vincere. VOTO 9,5

    commento di BobtheHeat
  • Ma quanto mi piace questo film? E quanto è brava lei (Mia farrow) e l'altra lei (Ruth Gordon) .. Anche il resto del cast è straordinario. Grande sceneggiatura e regia. Da vedere!

    commento di Blue Velvete
  • Che strano, eppure sono sicuro che fondo al corridoio c'era una porta.

    commento di michel
  • Inquietante. Suspence sul filo del rasoio per tutto il tempo, eccellente interpretazione e poi i 10 minuti finali in cui la paura non ti fa sobbalzare, ma ti circola dentro il corpo e ti costringe a guardare la scena. superbo.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • VOTO: 8/10. Un cult horror.

    commento di prelelle
  • Bel film,stupendo in tutto…ma la fine è pessima!!Rosemary avrebbe dovuto fare a pezzi tutti quei mostri,in primis il marito!

    commento di Valentina8524
  • gli horror che fanno paura sono ben altri!con questo si prende sonno.

    commento di wang yu
  • Inquietante film di un giovane Polanski. Alcune scene, soprattutto nel finale, sono da brivido. John Cassevetes è bravissimo.

    commento di IGLI
  • Un bel film, con una grande regia e una grande Mia Farrow. Ma la morale del film conferma il vecchio detto napoletano: "Ogni scarrafone è bello 'a mamma soia!"

    commento di panus
  • c e poco da dire e un capolavoro

    commento di danandre67
  • commento di Dalton
  • Davvero straordinario. Forse qualche lungaggine nella parte centrale (d'altronde sono sempre due ore e un quarto…) ma una sequenza finale sbalorditiva. Interpretazione superba e angosciante di Mia Farrow.

    commento di Ewan
  • Decisamente inquietante. Il finale poi è sconcertante, talmente atroce e spaventoso da sembrare irreale. Come tutta la vicenda, nonostante sia raccontata attraverso un realismo sconcertante.

    commento di scream
  • Film inquietante! Le atmosfere e i personaggi contribuiscono a creare un clima ascendente di tensione; le situazione è di fatto verosimile. Ottimo.

    commento di toni70
  • un film splendido, tiene incollati alla sedia pur non essendo terrificante..attori bravissimi!voto:10

    commento di aquila79
  • personalmente ho trovate Rosemary's Baby(visto due volte) piuttosto noiosetto… ok ok è un capolavoro induscusso, capostipite di un genere ecc ecc, però per i miei gusti c'è decisamente di meglio…

    commento di Bellociuffo
  • capolavoro da dividere a metà tra roman polanski e charles manson.La casa di Rosemary è una suite del dakota Residence,al cui ingresso fu ucciso John Lennon."noi cercavamo l'agnello di Dio, noi cercavamo Mark David Chapman".Amen

    commento di brando
  • inquietante. mette un'angoscia pazzesca e il tutto utilizzando personaggi e situazioni normalissimi. più che adatta la colonna sonora con tanto di ninna nanna.

    commento di carpa
  • Capolavoro di Polanski. Film mozzafiato, con una tensione altissima dall'inizio alla fine, un'atmosfera allucinante, sinistra, angosciante. Attori bravissimi, regia eccellente. Da non perdere.

    commento di valien88
  • Un crescendo costante di angoscia senza un cedimento. Anche la colonna sonora fa la sua parte.

    commento di senso
  • capolavoro dell'horror moderno, con un inquietante e feroce fondo di critica sociologica (di mira il perbenismo e l'ipocrisia della middle-class). Regia e interpreti magistrali. Una delle vette del cinema di Polanski

    commento di ed wood
  • Un film assolutamente inquietante. Veramente bello!

    commento di florentia viola
  • Meraviglioso capolavoro del cinema saccheggaito da quasi tutti gli horror seguenti.Atmosfere da capogiro attori straordinari e la regia di quel mostro scro di Polanski creano un mitico film che scuoterebbe anche un sasso.Perfetto.

    commento di superficie 213
  • un capolavoro

    commento di bustero
  • Semplicemente cinema di puro terrore e angoscia…il film più inquietante che abbia mai visto…mentre vedevo soffrire la Farrow giuro che stavo male anche io!!Grande Polanski…

    commento di Travis
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Guy (John Cassavetes) e Rosemary (Mia Farrow) Woodhause sono una coppia felicemente sposata. Lei è una donna semplice e sensibile, molto premurosa nei riguardi del marito, un attore di scarso succeso che è da un po’ di tempo che non riceve una buona parte, di quelle capaci di rilanciare una carriera. Prendono in affitto un appartamento in uno dei palazzi storici di New... leggi tutto

58 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Lina di Lina
6 stelle

Horror oggettivamente buono e stilisticamente ben studiato, ma personalmente ritengo che la storia sia davvero di cattivo gusto, con dei risvolti amari e crudeli che non ho gradito (e per dirla tutta non mi piacciono le tematiche che hanno a che fare con satanismo e simili).  Polanski, che ha da sempre una predilezione per il mondo dell'occulto e per le tematiche sataniche, ha reso... leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Franco Ricci di Franco Ricci
2 stelle

Uno dei più bell orror della storia??? ma di quale storia parlate??? non c’è sangue, niente effetti speciali, è lento, noioso e non ci sono mostri… e lo chiamate pure orror??? Secondo me lo dite solo per non fa brutta figura cogli amici vostri che pure non vogliono fare brutta figura con voi, ma lo sapete anche voi che è na cagatella senza ne arte ne... leggi tutto

1 recensioni negative

Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

Rosemary è una tranquilla donna appena sposata, che va a vivere col marito in un appartamento a New York. I vicini però sono strani ed anche la sua gravidanza è strana... Anche se si è già detto migliaia di volte, non si può non ripetere che Rosemary's baby è in assoluto uno dei migliori horror statunitensi, uno dei più...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

andry10k di andry10k
9 stelle

Perchè fare questa recensione? Infatti non ha alcun senso, visto che chissà quante volte anche su questa community sarà stato spiegato e rispiegato perchè questo film è un capolavoro. Pero' certo non poteva mancare nei miei giudizi. Si tratta del capostipite del genere demoniaco, e probabilemente anche il più importante horror psicologico mai...

leggi tutto

Registi da Conoscere

MERE94 di MERE94

In questa playlist ci saranno 50 film: uno per ogni regista che secondo me bisognerebbe conoscere... Non necessariamente è il migliore del regista nè tecnicamente nè emotivamente... I film che...

leggi tutto
Disponibile dal 20 gennaio 2016 in Dvd a 9,53€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

supadany di supadany
10 stelle

Opera che ha fatto scuola, segnato un tempo, ed anche i tempi tutti, ma che allo stesso rimane irripetibile nella sua pienezza impossibile da ricreare. Sceneggiato fedelmente dall’omonimo romanzo di Ira Levin, Roman Polanski da vita ad un capolavoro assoluto, un viaggio che parte dalla massima felicità in direzione degli inferi.   Guy (John Cassavetes) e Rosemary (Mia...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
8 stelle

Classificato da molti come uno degli horror più spaventosi e indimenticabili di sempre, il film cult di Roman Polanski, al suo fulminante esordio dietro la macchina da presa, è in verità un asfissiante thriller psicologico che cresce d'intensità col trascorrere dei minuti e che indaga in maniera imparziale e gelida sulle oscure insidie del male che prolifera morbosamente, sottaciuto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2013
2013

80 volte grazie, Roman

GM di GM

Nacque il 18 agosto del 1933, in Francia, a Parigi. La sua era una famiglia di origine ebraica. E sappiamo benissimo tutti che quegli anni erano fortemente a tinte antisemite in tutta Europa (o quasi tutta). Sua...

leggi tutto

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
8 stelle

Le ossessioni ricorrenti nel cinema di R.Polanski si condensano in Rosemary’s baby, primo film “americano” del regista. Da un’iniziale situazione da commedia leggera, il film si trasforma ed espande i suoi aspetti tematici mirando a sconcertare lo spettatore, a seminargli intorno l’incertezza per lasciarlo a sé stesso, abbandonato al dubbio e al presentimento oscuro. Rosemary’s...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lina di Lina
6 stelle

Horror oggettivamente buono e stilisticamente ben studiato, ma personalmente ritengo che la storia sia davvero di cattivo gusto, con dei risvolti amari e crudeli che non ho gradito (e per dirla tutta non mi piacciono le tematiche che hanno a che fare con satanismo e simili).  Polanski, che ha da sempre una predilezione per il mondo dell'occulto e per le tematiche sataniche, ha reso...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Il meglio del 2011
2011

Il Diavolo. Oggi.

maurri 63 di maurri 63

Da tempo non pubblicavo una play. Già, il tempo: è ciò che mi manca. Eppure, proprio quando siamo affacendati in mille cose, quando sembra che tutto vada bene, si affaccia il male. Un dolore, un acuto terribile,...

leggi tutto

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Brutta storia quella di Rosemary e del suo bambino.La gravidanza,un sogno che coltiva ad occhi aperti quando arriva nel suo nuovo appartamento nel bel quartiere residenziale di New York che ha sempre sognato assieme al marito che fa di professione l'attore teatrale,precario.Qualche chiacchiera scambiata col marito,poi con una ragazza all'apparenza cordiale,una casa che non si sente propria...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Guy (John Cassavetes) e Rosemary (Mia Farrow) Woodhause sono una coppia felicemente sposata. Lei è una donna semplice e sensibile, molto premurosa nei riguardi del marito, un attore di scarso succeso che è da un po’ di tempo che non riceve una buona parte, di quelle capaci di rilanciare una carriera. Prendono in affitto un appartamento in uno dei palazzi storici di New...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
10 stelle

Primo film di Polanski girato negli Stati Uniti, un capolavoro assoluto di inquietante ambiguità, oltre che un disturbante apologo sulla fascinazione del Male nella società moderna, che sotto le sinistre spoglie dell'horror psicologico ammanta di malsane atmosfere l'omonimo romanzo di Ira Levin da cui è tratto (adattato da Polanski con fedeltà...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

Tex Murphy di Tex Murphy
6 stelle

Ho rivisto questo film dopo più di venti anni e devo ammettere che mi ha deluso. Lo vidi la prima volta da adolescente e mi sconvolse abbastanza (nonostante i tagli che sicuramente la televisione di allora attuò), rivisto oggi mi sembra piuttosto scontato, a tratti noioso e privo di vera suspense a causa della Farrow, secondo me inadatta alla parte.

leggi tutto

"L'orrore, l'orrore..."

HarryLime di HarryLime

L'horror e il thriller sono tra i generi cinematografici piu' interessanti che ci siano, per le sensazioni che riesce spesso a trasmettere, per gli argomenti che, sotto la sua superfice, riesce ad affrontare... Ecco...

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005

GENIALE POLANSKI-1

Letizia di Letizia

"Non credo né in Dio né nel diavolo – cosa che rende il mio caso anche più grave – rimango doppiamente incapace d’impaurirmi col mio stesso film, il che mi disturba oltre misura. [...] Sono decisamente...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

I più bei film della storia del cinema

di

Onestamente.. ho fatto una playlist pensando ai gusti di tutti, non ai miei e, considerando e mescolando tutti i film di tutti i generi di tutti i tempi.. è saltata fuori questa playlist!! Spero conveniate con...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

del cuore

delste76 di delste76

In linea di massima è la lista dei film che più mi stanno a cuore, 7 però sono un pò pochi e di sicuro ne avrò dimenticato qualcuno per la strada.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1969
1969
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito