Trama

Lenny, giornalista sportivo sposato con Amanda, si lascia convincere da questa ad adottare un bambino. Il bimbo, con la sua intelligenza e vivacità, lo strega al tal punto da fargli nascere l'ossessione di scoprire quali siano i reali genitori. La ricerca ha risultati sconcertanti: la madre è tale Judy Orgasm, il cui nome d'arte è tutto un programma. L'attonito Lenny intraprende così una strana e per lo più platonica relazione con la giovane attrice porno e prostituta a tempo perso, alla quale cerca di procurare un minimo di rispettabilità. Parallelamente deve tenere a bada una moglie irrequieta e uno strano coro greco con velleità canterine, che fa da contrappunto alle sue decisioni.

Note

Paradossale, imprevedibile e autoironico, Allen azzecca la scommessa di mescolare le abituali nevrosi newyorkesi con il piacere per la messa in scena, addirittura sostituendo il tradizionale lettino dello psicoanalista con un coro greco: un progetto rischioso che in mano ad Allen diventa un capolavoro di equilibrio visivo e narrativo, di humour, di tempismo comico e cinematografico. Con la rivelazione della simpaticissima Mira Sorvino, premio Oscar '96 come Judy Orgasm.

Commenti (11) vedi tutti

  • Intelligente e spassosissimo.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • A distanza di tantissimi anni Allen non perde un colpo ed anche questo film risulta geniale e strano nel puro stile del grande comico. Splendida Mira Sorvino.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • 7/10: divertente e spiritoso (ma meno di altri film di Allen) nonché leggero. Bravissima Mira Sorvino, che nella versione italiana mi è parsa godere anche di un ottimo doppiaggio.

    commento di Florian Klose
  • Divertente, leggerissimo film dell'impagabile Woody Allen. Mira Sorvino è fantastica, oltre che di una bellezza fragorosa. Geniale (ed esilarante) l'idea di introdurre nella narrazione nientemeno che un coro greco.

    commento di miawallace
  • Noioso, banale, volgare…uno dei peggiori Allen.

    commento di Tex Murphy
  • Buono sì, la sua mente contro tutti, le regole dell'amore, chi ha paura della telecamera, e il coro greco! Forse ho dimenticato qualcosa, ma non ho preso sonno.

    commento di Pitter
  • commento di Dalton
  • woody grande woody, intreccia sofocle con aristofane, dostojevskj con tennese williams in una storia divertente che fà riflettere sulla possibilità di una catarsi che puo avvenire grazie ai giusti incontri. mira sorvino ok.

    commento di sir
  • voto 7

    commento di alice89
  • l'unico film di Allen che ho visto, è stranissimo, ma geniale. Allen è sempre bravissimo e Mira Sorvino è splendida

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • ALLEN DIRIGE STUPENDAMENTE UNA COMMEDIA CON INTERMEZZI DI UN CORO GRECO(!).GRANDE LA SORVINO CHE PRESE MERITATAMENTRE UN OSCAR.SCENEGGIATURA PERFETTA,RITMO ESORBITANTE,PERSONAGGI INCREDIBILI.UN GRAN ALLEN.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Lina di Lina
6 stelle

Certamente uno dei film più riusciti e geniali di Woody Allen questo, che a parer mio ha realizzato poco altro di miglior o egual qualità, ma che comunque non mi ha impressionata chissà quanto. Forse non mi è successo perchè ritengo che Allen sia sopravvalutato da sempre qualunque cosa diriga o interpreti, ma anche perchè questa commedia, seppur... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Viola96 di Viola96
8 stelle

Woody Allen '95  Il nuovo film di Woody Allen è un film fantastico,con una messa in scena perfetta e la scoperta di un Allen nascosto.Il film è leggerissimo pur trattando una tematica importante,ed è divertentissimo anche grazie alla straordinaria auto-ironia della splendida Mira Sorvino(premiata con l'Oscar).Woody trascina il film per un'ora e mezza trattandola come... leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Sì, certo, qualche battuta divertente c'è sicuramente, oltre a qualche rimasticatura di vecchie battute (come quella del "chi comanda tu o la mamma?") già inserite in film e libri alleniani di alcuni anni fa. Ma questo film è roba vecchia, come un bambino che nasce con la pelle già grinzosa e incartapecorita. Da innamorato del Woody Allen che fu, ho la paura, il terrore, anzi la lucida... leggi tutto

1 recensioni negative

Trasmesso il 19 luglio 2017 su Rai 3
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Woody Allen e la sua signora adottano un bimbo che si rivela essere super-intelligente. Woody decide allora di rintracciare la sua amdre biologica e la scopre essere prostituta e parecchio stupida... Woody Allen torna col successo al comico puro e realizza un film spassosissimo, ricco di spirito, di intelligenza e di gag azzeccate. Non manca anche un certo estro surreale ed una puntina di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Lina di Lina
6 stelle

Certamente uno dei film più riusciti e geniali di Woody Allen questo, che a parer mio ha realizzato poco altro di miglior o egual qualità, ma che comunque non mi ha impressionata chissà quanto. Forse non mi è successo perchè ritengo che Allen sia sopravvalutato da sempre qualunque cosa diriga o interpreti, ma anche perchè questa commedia, seppur...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

Un Woody Allen leggero e arguto per una commedia assolutamente irresistibile. Lui e il finto coro greco reggono il timone, Mira Sorvino (che vinse l'Oscar grazie a questa sua interpretazione) e Helen Bonham Carter gli tengono il gioco. Molto divertente e certo con un taglio più diretto di altri film dello stesso autore. Da un punto di vista commerciale, non fu un flop ma nemmeno...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Viola96 di Viola96
8 stelle

Woody Allen '95  Il nuovo film di Woody Allen è un film fantastico,con una messa in scena perfetta e la scoperta di un Allen nascosto.Il film è leggerissimo pur trattando una tematica importante,ed è divertentissimo anche grazie alla straordinaria auto-ironia della splendida Mira Sorvino(premiata con l'Oscar).Woody trascina il film per un'ora e mezza trattandola come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

Teatro

Redazione di Redazione

Il fascino infinito del palco, le prove, le quinte, i camerini... quante volte il teatro è stato usato dal suo cugino ricco e moderno, il cinema? Quante volte la rappresentazione teatrale è stata fatta oggetto a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2009
2009

Recensione

supadany di supadany
10 stelle

VOTO : 7/8. "Match point" (che con Allen non c'entra nulla, per quanto stupendo) a parte, il film allenniano nel midollo, migliore degli ultimi venti anni. Umorismo di alta scuola e non sporadico, ma continuo, in più alla spalle c'è una sceneggiatura ben congeniata ed intelligente. Il divertimento è estremamente riuscito, doppi sensi a go-go.

leggi tutto

Cecità

Redazione di Redazione

Non vedenti, a volte anche invisibili. Una moltitudine come in Cecità, il film di Mereilles tratto dal lavoro del premio nobel Saramago, o solitari e disperati come la protagonista di Dancer in the Dark, una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

Con l’ironia feroce e sapida che lo contraddistingue, il mitico Woody è uno dei pochi cineasti che riesce a sorprendere ogni volta pur ripetendosi, anche quando sembra non dire niente di nuovo. La dea dell’amore è una delle commedie più divertenti del decennio, nonché una delle migliori dell’itinerario alleniano. Le ragioni del successo sono...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Born Today: Woody Allen

BobtheHeat di BobtheHeat

Oggi Woody compie 72 anni. Il suo ultimo "Cassandra's Dream", che uscira' a meta' Gennaio, non ha riscosso (pare) un gran successo a Venezia: ma anche il minore dei film di Woody e' solitamente migliore della...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1996
1996
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito