Mister Felicità

  • Italia
  • Genere: Commedia
  • durata 93'
play

Regia di Alessandro Siani

Con Alessandro Siani, Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci, Cristiana Dell'Anna Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Martino è un giovane napoletano indolente e disilluso, vive in svizzera dalla sorella Caterina. Un imprevisto costringe all'immobilità la giovane sorella che ha bisogno di costose cure. A Martino non resta che lavorare al posto di Caterina come uomo delle pulizie presso il dottor Guglielmo Gioia, un mental coach specializzato nello spronare le persone attraverso il pensiero positivo e l'azione. Durante un’assenza del dottore, Martino ne approfitta per fingersi il suo assistente. Uno dei suoi primi pazienti sarà la famosissima campionessa di pattinaggio Arianna Croft che, dopo una brutta caduta sul ghiaccio, ha perso completamente fiducia in se stessa e amore per il proprio sport. I campionati europei di pattinaggio, però, sono alle porte: ce la farà Martino, nell'insolito ruolo di Mister Felicità, tra equivoci e rivelazioni inaspettate, a far tornare Arianna la campionessa che era?

Commenti (4) vedi tutti

  • Stucchevole, imbarazzante, battute da bar la domenica mattina pretendendo di far ridere solo perché parli napoletano. E poi uno scugnizzo in Südtirol tedesco che conquista una pattinatrice in mezzo alla camorra non si può vedere.

    commento di claudio80
  • IMBARAZZANTE. Un insulto al Cinema.

    leggi la recensione completa di mc 5
  • Visto giusto perché non c'erano altri film disponibili al cinema, la commedia di Alessandro Siani risulta sommariamente gradevole, alcune battute strappano più di una risata, altre cadono nel vuoto. Nel complesso sufficiente.

    commento di Haloahaloa
  • Una commedia piacevole ma un po' altalenante nei tempi comici

    leggi la recensione completa di lino99
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è negativa

champagne1 di champagne1
3 stelle

Depresso cronico si improvvisa per necessità mental coach su atleti in fase di difficoltà. Riuscirà nel suo intento?     Quello di cui Siani abbonda è la simpatia. Potrà essa bastare a fargli perdonare questo suo continuo scimmiottare Troisi senza averne però la profondità? Infatti, laddove per Troisi la napoletanità era un... leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

lino99 di lino99
6 stelle

2 milioni racimolati nel primo giorno di programmazione e l'onere di essere un film "top" (ovvero che si paga di più) nei circuiti The Space Cinema...Due grandi meriti per Alessandro Siani, classe 1975, al suo terzo film nella cabina di regia, dopo "Il principe abusivo" e "Si accettano miracoli", che dalla ottima spalla di Claudio Bisio in "Benvenuti al sud" realizza un'altra delle... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Gangs 87 di Gangs 87
8 stelle

Alessandro Siani finalmente è tornato. Messi da parte tentativi di regia verso soggetti poco manovrabili, torna a concentrarsi sulla sua comicità, l'elemento migliore in suo possesso, quello più malleabile e che, a quanto pare, garantisce i più proficui risultati: in un solo giorno è riuscito ad accaparrarsi la vetta del botteghino, non che la concorrenza sia... leggi tutto

1 recensioni positive

Disponibile dal 18 aprile 2017 in Dvd a 14,99€
Acquista
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 24 voti
vedi tutti

Recensione

champagne1 di champagne1
3 stelle

Depresso cronico si improvvisa per necessità mental coach su atleti in fase di difficoltà. Riuscirà nel suo intento?     Quello di cui Siani abbonda è la simpatia. Potrà essa bastare a fargli perdonare questo suo continuo scimmiottare Troisi senza averne però la profondità? Infatti, laddove per Troisi la napoletanità era un...

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Per una serie di coincidenze, Siani si ritrova a fare il mental coach di una bellissima pattinatrice sfiduciata in sè stessa. Nonostante Siani sia un incapace, riuscirà a riportarla a gareggiare, oltre che a ingravidarla.   La strategia è questa: Pieraccioni esce con un nuovo film alla fine di ogni anno dispari (2011, 2013, 2015...); Siani a capodanno di ogni anno...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

zooooomk3 di zooooomk3
1 stelle

Avevo scritto che trovare un film peggiore del principe abusivo era complicatissimo, direi che questo Mister Felicita' forse ce l'ha fatta, siamo sulla stessa linea , sicuramente il prossimo film di Siani ce la fara' sicuramente, solo lui puo'. Comicita' infantile senza sussulti, pellicola sprecata, si sonnecchia e quando finisce il film si gode anche se fuori fa freddo.

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

mc 5 di mc 5
1 stelle

 IMBARAZZANTE. Un insulto al Cinema. Inaccettabile, indecente, brutto da far schifo. Siani è l'antitesi di ogni forma di recitazione, figuriamoci del cinema. File under: artisti negati. Film surreale nella sua totale assenza di senso cinematografico. Abatantuono e la Signoris patetici pure loro, collocati in tale abominevole contesto. Da dimenticare al piu' presto.

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
8 stelle

Alessandro Siani finalmente è tornato. Messi da parte tentativi di regia verso soggetti poco manovrabili, torna a concentrarsi sulla sua comicità, l'elemento migliore in suo possesso, quello più malleabile e che, a quanto pare, garantisce i più proficui risultati: in un solo giorno è riuscito ad accaparrarsi la vetta del botteghino, non che la concorrenza sia...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

lino99 di lino99
6 stelle

2 milioni racimolati nel primo giorno di programmazione e l'onere di essere un film "top" (ovvero che si paga di più) nei circuiti The Space Cinema...Due grandi meriti per Alessandro Siani, classe 1975, al suo terzo film nella cabina di regia, dopo "Il principe abusivo" e "Si accettano miracoli", che dalla ottima spalla di Claudio Bisio in "Benvenuti al sud" realizza un'altra delle...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016
Uscito nelle sale italiane il 26 dicembre 2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito