Trama

Lelaina lavora come assistente in una Tv locale e viene licenziata, Vicky è commessa in un negozio di vestiti e viene promossa, Troy passa da un lavoro all’altro, mentre Sammy non sa come confessare ai suoi di essere gay. Lelaina riprende i momenti importanti (e non) della vita del gruppo e ne realizza un documentario. Ma quando inizia a uscire con un giovane dirigente di un’altra Tv, il suo ambiguo rapporto con Troy arriva a una svolta...

Note

Garbato, agile e intelligente, il film propone con credibilità i propri personaggi, con le loro azioni e i loro sentimenti. Il buon ritmo narrativo e le disinvolte interpretazioni degli attori contribuiscono a sostenere adeguatamente la vicenda.

Commenti (7) vedi tutti

  • Bel film che affronta i problemi lavorativi/sentimentali di un gruppo formato da quattro persone. E' uno spaccato dei giovani americani degli anni 90. Magari la trama poteva essere sviluppata meglio, ma è comunque un film piacevole.

    commento di IzzyCinephile
  • Favolina americana. Lui e lei che si desiderano ma non lo vogliono ammettere. Il tema dei laureati disoccupati (forse l'unico di qualche interesse) è appena sfiorato.

    commento di Artemisia1593
  • voto 6 [22.08.2008]

    commento di PP
  • Filmetto un po' scialbo. Forse a metà anni '90 era più significativo, ma io l'ho trovato poco emozionante e un po' scontato.

    commento di robynesta
  • Stiller è un bravo commediante, ma non si è rivelato ancora un bravo regista. Il film comunque è significativo.

    commento di Dalton
  • Film storico per tutti i ventenni sulla faccia del pianeta, tutti l'hanno visto almeno una volta e tutti si sono posti la solita domanda: e dopo la laurea???? Ragazzi, prima o poi toca a tutti!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • io te e 5 dollari!!!!lo adoro questo film!!!!!!!!!!!!

    commento di Bet
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Lina di Lina
4 stelle

Commedia stereotipata e banalotta incentrata sui classici problemi esistenziali, lavorativi e sentimentali di un gruppo di ventenni. Ogni tanto si ride, ma la trama è strazeppa di luoghi comuni e di momenti anche noiosi che conducono comunque a risvolti assai prevedibili che non emozionano minimamente. I personaggi sono poco interessanti ed un po' insipidi e la storia d'amore che... leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Enrique di Enrique
6 stelle

https://www.youtube.com/watch?v=h3ADektyDhM Giovani, carini e disoccupati è stato, fino a ieri, un film cult, perché ha gettato lo sguardo (al ritmo, non a caso, del rock’n’roll: a partire da My Sharona), su una generazione di ragazzi allo sbando che - smaltita la sbornia dei fasti adolescenziali - è stata costretta a fare i conti, seppur impreparata (a... leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Paul Hackett di Paul Hackett
8 stelle

Quando lo vidi al cinema, a metà dello scorso decennio, non mi piacque per niente. "Giovani, carini e disoccupati" (semplicemente orrido il titolo italiano) aveva la pretesa di raccontare la mia generazione (“twenty and something”) con alcuni dei più bei volti del cinema giovane americano e, paradossalmente, il film uscì proprio quando tutto stava finendo e la cosiddetta "Generazione X"... leggi tutto

9 recensioni positive

Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 3 marzo 2015 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Reality Bites-Giovani, carini e disoccupati" diretto nel 1994 da Ben Stiller, devo dire che non mi è dispiaciuto. La storia si svolge a Huston,in Texas, e racconta che Lelaina lavora come assistente in una Tv locale e collabora con un Anchorman insopportabile, ma non durerà molto,Vichy è commessa in un negozio di vestiti e viene promossa, Troy passa da un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Enrique di Enrique
6 stelle

https://www.youtube.com/watch?v=h3ADektyDhM Giovani, carini e disoccupati è stato, fino a ieri, un film cult, perché ha gettato lo sguardo (al ritmo, non a caso, del rock’n’roll: a partire da My Sharona), su una generazione di ragazzi allo sbando che - smaltita la sbornia dei fasti adolescenziali - è stata costretta a fare i conti, seppur impreparata (a...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Lina di Lina
4 stelle

Commedia stereotipata e banalotta incentrata sui classici problemi esistenziali, lavorativi e sentimentali di un gruppo di ventenni. Ogni tanto si ride, ma la trama è strazeppa di luoghi comuni e di momenti anche noiosi che conducono comunque a risvolti assai prevedibili che non emozionano minimamente. I personaggi sono poco interessanti ed un po' insipidi e la storia d'amore che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6++. Si respira aria fresca in questo film che vede, dietro e davanti alla telecamera, alcuni volti che avremmo imparato ad apprezzare col tempo. La storia è molto semplice e diretta, riesce a conquistare con piccole storie di ordinario inquadramento in un mondo dove i sogni dell’adolescenza lasciano giocoforza spazio alla realtà quotidiana. Così abbiamo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
8 stelle

Quando lo vidi al cinema, a metà dello scorso decennio, non mi piacque per niente. "Giovani, carini e disoccupati" (semplicemente orrido il titolo italiano) aveva la pretesa di raccontare la mia generazione (“twenty and something”) con alcuni dei più bei volti del cinema giovane americano e, paradossalmente, il film uscì proprio quando tutto stava finendo e la cosiddetta "Generazione X"...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

Vertigini

pimpi di pimpi

È un dolore che autoinflitto dalla scelta intrapresa, forse nemmeno quella giusta. È un dolore fisico ed emotivo che estranea e isola, un sentimento che rappresenta anche una, l’unica, sicurezza, una sorta di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Ennesimo titolo italiano stupidello per un film di non molto maggior spessore. I quattro personaggini sbozzati da Ben Stiller sono anche simpatici, oltre che giovani e carini, ma poi, gira gira, si muovono secondo logiche vecchie, se non quanto il mondo, almeno quanto il cinema. Il triangolo no, non l'avevo considerato, ma poi sia lei che lui si scelgono, quasi per esclusione, più che per...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Tutta un'esplosione di gusto

Bet di Bet

ok,lo so, ho scelto film di genere e livello molto diversi tra loro, ma sono i film a cui sono legata, che talvolta mi hanno fatto ridere, riflettere,piangere...Oh, poi è la mia playlist ci metto cosa voglio!!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito