Trama

Siamo nel 1965 e la radio delle forze armate in Vietnam ha un nuovo d. j., Adrian Cronauer, che diventa in breve amatissimo dai soldati per la sua alluvionale e irriverente irruenza; per lo stesso motivo invece i superiori lo detestano. Adrian conosce la giovane Trinh, ma la ragazza lo tiene a distanza. Si salverà dai vietcong, ma capirà l'avversione che gli americani suscitano nella popolazione. Un "tour de force" per Robin William (il doppiaggio fa quello che può) e un punto di vista insolito per raccontare, con un'angolazione esplicitamente critica verso l'istituzione militare, la guerra del Vietnam.

Commenti (9) vedi tutti

  • Riuscita e triste commedia amara che fa affidamento sulla bravura di Williams.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Bello, l'intensità si vive a sprazzi, la sceneggiatura sembra non condannare del tutto (o per niente?) la guerra, ma il lavoro è pregevole. Performance ottima di Williams. 7

    commento di near87
  • Veramente un ottimo film, comico per certi versi e drammatico per altri, riesce a trasmettere sofferenza e bontà. Robin Williams come al solito è un grande, da lui ci si può veramente aspettare di tutto. Voto 8

    leggi la recensione completa di fede993
  • Crudo e spassoso, con sbalzi di registro impressionanti. Full immersion nella realtà non esente dalle solite pecche statunitensi specifiche degli ambienti militari.

    commento di bebabi34
  • Gooooood Morning Vietnam! L'urlo dello speaker radiofonico rieccheggia nelle orecchie dei soldati invischiati nel fango del Vietnam, che trovano la forza di ridere di fronte all'ignoto di una guerra senza fine. Film Intraprendente: 8

    commento di Derzu
  • Film bellissimo con Williams che la fa da padrone con i suoi monologhi.

    commento di steveun
  • Lasciato in sospeso, poteva essere meglio. Non un granchè.

    commento di Pitter
  • A tratti un pò fiacco, ma nel complesso è un film irresistibile ed emozionante. Grande Williams

    commento di Dalton
  • VOTO : 6,5 Film coraggioso perchè affronta una delle pagine più nere del suo paese con tono critico sfruttando la verve comico-drammatica del suo protagonista. Interessante e assolutamente non banale.

    commento di supadany
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

tafo di tafo
4 stelle

Quando la capacità di rompere gli schemi è inserita in una narrazione convenzionale il risultato non potrà che essere un film poco piacevole  e prevedibile. La rivolta retorica del dj Cronauer ha facile gioco nel mettere in risalto l'ottusità burocratica dei militari, con la loro necessità di censurare e l'incapacità di capire l'umorismo raffinato. Il problema è che i soldati superiori... leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Pietro1729 di Pietro1729
6 stelle

"GOOOOOOD MORNING, VIETNAM!", così inizia ogni trasmissione radiofonica di Adrian Cronauer. Un urlo liberatorio, che risuona nelle menti delle truppe, distaccando i soldati dal loro luogo abituale facendo loro dimenticare la malignità della guerra. Una commedia sulla guerra del Vietnam, dove essa viene messa in secondo piano facendo vedere ciò che sta dietro. Tra drammaticità e buffoneria... leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

alexio350 di alexio350
7 stelle

Adrian è un istrionico speaker che viene spedito in Vietnam per condurre un programma radiofonico. Presto il suo talento si fa notare, e diventa il più amato dagli ascoltatori. Peccato che il suo stile anticonvenzionale e ribelle non piaccia ai militari, che tenteranno in tutti i modi di ostacolarlo e di interrompere il programma.   Ispirato alla figura realmente esistita... leggi tutto

9 recensioni positive

Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Good morning, Vietnam è una riuscita e triste commedia amara, che fa un grande (e giusto) affidamento sulle doti istrioniche e sulle capacità d'improvvisazione di Robin Williams. Non è un film da ridere, ma riesce a farci vedere la guerra del Vietnam sotto una lente leggera riuscendo comunque a mostrarcene la follia e l'orrore, quindi può dirsi pienamente riuscito.

leggi tutto
Recensione
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

fede993 di fede993
8 stelle

Ecco un'altra faccia della spedizione in Vietnam: quella non proprio dei soldati, ma dei loro informatori ufficiali. Robin Williams è uno di questi. L'aviere-DJ dovrebbe allettare la truppa con qualche innocua canzoncina e informarla dei (censuratissimi) bollettini, ma fa di più: li bombarda di pezzi scatenati, è ironico e dissacrante e soprattutto ama la trasparenza....

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016

Film di Robin Williams

boychick di boychick

Robin Williams non ha bisogno di nessuna presentazione, così come i suoi film. Il suo nome è conosciuto a tutti e i suoi film sono vero cinema. Non sono molte le pellicole, infatti, che una persona...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

alexio350 di alexio350
7 stelle

Adrian è un istrionico speaker che viene spedito in Vietnam per condurre un programma radiofonico. Presto il suo talento si fa notare, e diventa il più amato dagli ascoltatori. Peccato che il suo stile anticonvenzionale e ribelle non piaccia ai militari, che tenteranno in tutti i modi di ostacolarlo e di interrompere il programma.   Ispirato alla figura realmente esistita...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

È morto Sir. Robin Williams

Pietro1729 di Pietro1729

Robin Williams ha saputo costruire per molti l'arco della nostra infanzia. Un attore stupefacente e polifunzionale che ha saputo elegantemente vestire i panni di personaggi comici e a risvolto drammatico. Nessuno di...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Pietro1729 di Pietro1729
6 stelle

"GOOOOOOD MORNING, VIETNAM!", così inizia ogni trasmissione radiofonica di Adrian Cronauer. Un urlo liberatorio, che risuona nelle menti delle truppe, distaccando i soldati dal loro luogo abituale facendo loro dimenticare la malignità della guerra. Una commedia sulla guerra del Vietnam, dove essa viene messa in secondo piano facendo vedere ciò che sta dietro. Tra drammaticità e buffoneria...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 7 novembre 2012 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

tafo di tafo
4 stelle

Quando la capacità di rompere gli schemi è inserita in una narrazione convenzionale il risultato non potrà che essere un film poco piacevole  e prevedibile. La rivolta retorica del dj Cronauer ha facile gioco nel mettere in risalto l'ottusità burocratica dei militari, con la loro necessità di censurare e l'incapacità di capire l'umorismo raffinato. Il problema è che i soldati superiori...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Prima vera prova cinematografica per un dirompente e talentuoso Williams. La traduzione toglie molto alla forza delle sue gag che spesso si ha difficoltà perfino a cogliere durante le velocissime mitragliate radiofoniche ma ciò non toglie che sia lui l'anima del film. Film particolare dalle tinte abbastanza smorzate, non manca la storia d'amore in sottofondo che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Utente rimosso (signor joshua) di Utente rimosso (signor joshua)
6 stelle

Williams si riconferma un attore di prima categoria, infatti il punto chiave del film fondamentalmente è proprio il suo personaggio, un comico che si batte per degli ideali di pace. Però, il doppiaggio non rende neanche un po' lo spirito delle battute che strappano appena qualche sorrisino e per quanto riguarda la parte drammatica è fondamentalmente tirata via e tenta di...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

Bellociuffo di Bellociuffo
6 stelle

Film sui generis su un argomento cosi sentito dal popolo americano come può essere la guerra del Vietnam. A volte noioso e non riuscito, è comunque un esperimento e un punto critico notevole sull'istituzione militare, non solo quella che comanda le truppe in battaglia. Comunque i giochi di parole di Williams, non fanno mai ridere.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

ameriKa

The Iron Man di The Iron Man

L'ameriKa con la K. L'ameriKa del razzismo, dei ghetti, dei processi sommari, dei genocidi, della politiKa, dei $$$, del petrolio, delle multinazionali, dell'imperialismo, delle lobbies delle armi, della pena di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito