Trama

Dante, giovane commesso di un emporio, oggi ha la giornata libera. Anzi, l'avrebbe, se il padrone non lo buttasse giù dal letto per chiedergli di sostituirlo in negozio. Insieme al suo amico Randall, Dante passa una giornata "tipica" di avvenimenti al limite dell'assurdo, nella cornice di una clientela, di amicizie e di conoscenze da camicia di forza. E, grottescamente, ci scappa pure il morto.

Note

Regista esordiente, attori sconosciuti, bianco e nero sgranato, struttura elementarissima, dialoghi molto... liberi. Un film di giovanile, vivacissima e irriverente spregiudicatezza che ha vinto il premio per la regia al Sundance Festival 1994.

Commenti (13) vedi tutti

  • L'America suburbana str*nza e disperata, senza fronzoli e decorativismo, come piace a me. Un cult del cinema indipendente tutto da vedere e da ridere. Voto: 8 con fellatio

    commento di ProfessorAbronsius
  • Essenzialità e graffio per un film che ha fatto storia.

    leggi la recensione completa di cazzeggiatore del millennio
  • Cito Crozza che cita Berlusconi: "ma che figata!". Grottesco se non pazzesco. Divertentissimo, da non perdere. Un esempio di come non servano ritmo travolgente ed effetti costosissimi per intrattenere alla grade.

    commento di bebabi34
  • che dire , uno dei miei film di gioventù…un po scurrile ma cult assoluto. Il mio personaggio preferito? ma Silent Bob ovviamente.

    commento di emil
  • Alcune buone idee ci sono, un paio di scene sono memorabili, ma nel complesso il film (forse troppo pretenzioso) stenta a decollare, specie nella prima parte.

    commento di robynesta
  • Kevin Smith al suo primo film.Con poch mezzi e pochi soldi il regista del New Jersey è riuscito a realizzare questo piccolo capolavoro degli anni '90. Divertente,sboccato e dissacrante.

    commento di SaintlySinner
  • battute argute si mischiano a volgarità gratutite. Sui generis.

    commento di Dalton
  • Tutti gli appassionati della saga di Guerre Stellari dovrebbero vedere questo pazzo debutto di K. Smith, poi purtroppo persosi per strada. Vietato agli over 60 dato il livello spesso imbarazzante del turpiloquio. Voto 8,5

    commento di BobtheHeat
  • Rivisto dopo diversi anni non mi ha fatto lo stesso effetto di un tempo, anche se merita un certo rispetto. Icona per chi decidesse di girare un film low budget…

    commento di carlos brigante
  • Commedia divertente che ha il suo punto di forza in alcune trovate di sceneggiatura davvero stupende. Alcuni momenti sono più noiosi, ma nel complesso funziona.

    commento di Ewan
  • Divertente opera prima, geniale, smodata e sboccata, ottimi dialoghi e tremenda verve dei protagonisti!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Questo gran capolavoro di inventiva e genialità non riesco proprio a vederlo.Un film come gli altri a metà tra "Reality Bites" e Beverly Hills. Soporifero.

    commento di brando
  • Geniale… come fare un grande film con budget 0. Grandissimo film anni 90.

    commento di troiorco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

PompiereFI di PompiereFI
8 stelle

Grunge fin dal modo in cui è ridotto l’appartamento di Dante (con le magliette affastellate sul pavimento, le ciotole di caffè non lavate, il cane che beve direttamente dalla tazza del cesso) e dalla qualità delle immagini, tutte sgranate e in un impataccato bianco e nero, l’esordio di Kevin Smith è fiammeggiante. Girato col gusto della... leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

will kane di will kane
4 stelle

Caso cinematografico,ai tempi dell'ondata tarantiniana che colse i cinefili dopo "Pulp fiction" e nell'apice del successo del Grunge,"Clerks" è il film d'esordio di Kevin Smith,poi molto ridimensionato dalla critica,e passato a sceneggiare(forse con più merito) a sceneggiare fumetti della Marvel.Girato tutto ,o quasi in un drugstore,e nel videonoleggio adiacente,il film è realizzato con... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
7 stelle

La giornata tipo di un commesso di un mini market Americano di nome Dante e del suo amico Randall che lavora nel video noleggio accanto , in questa giornata capiterà di tutto ai nostri eroi , tra cui la morte di un cliente e il ritorno della vecchia fiamma di Dante .       I Commessi , opera prima dellìoriginalissimo regista Canadese all'ora al suo esordio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

cazzeggiatore del millennio di cazzeggiatore del millennio
8 stelle

Due amici in negozi adiacenti chiacchierano e si lamentano, tanti personaggi avanti e indietro, uno più folle dell’altro. Il film indipendente che ha fatto la storia dei film indipendenti. Il racconto della realtà attraverso il grottesco, un grottesco tanto reale da sembrare inconcepibile tanto la realtà stessa, spogliata di quanto la reprime, sembra ciò che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

I migliori film degli anni '90

Isin89 di Isin89

Gli anni '90 sono stati un decennio proficuo per quanto riguarda il cinema, molti dei migliori registi di oggi hanno visto la luce proprio in quel periodo e molti altri, già all'attivo da parecchio tempo,...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 1 agosto 2013 in Dvd a 13,49€
Acquista

Recensione

fayValentine di fayValentine
8 stelle

Come il celeberrimo 'Ulisse' di Joyce, Clerks racconta le "comunissime" 24 ore di un gruppo di commessi. Ovviamente, nulla filerà liscio...è questo il bello! E davanti al bancone del negozio di tabacchi e della videoteca affianco, sfileranno i personaggi più bizzarri, niente di più reale. Telecamera fissa sui protagonisti e i loro interlocutori, dialoghi quotidiani e frizzanti, un bianco...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
7 stelle

Superbo esordio del giovane Kevin Smith. Siamo nel 1994 (uno degli ultimi anni di grazia a Hollywood) e questa commedia di poche sostanze (pecunia) e tanto genio, girata in maniera irriverente in uno spiazzante bianco e nero sgranato aprirà il cammino a tutto un sub-genere (inclusi vari lavori, ben più modesti, del medesimo regista). Da vedere e rivedere. 

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
8 stelle

Grunge fin dal modo in cui è ridotto l’appartamento di Dante (con le magliette affastellate sul pavimento, le ciotole di caffè non lavate, il cane che beve direttamente dalla tazza del cesso) e dalla qualità delle immagini, tutte sgranate e in un impataccato bianco e nero, l’esordio di Kevin Smith è fiammeggiante. Girato col gusto della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti
Il meglio del 2010
2010

Dialoghi MITTICI...

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Era da tempo che pensavo di comporre una play semplicemente con i dialoghi che mi hanno fatto sorridere, o esclamare <<E 'sti cazzi...>>.  comunque non inserirò alcun commento ma lascio tutto...

leggi tutto

Recensione

michel di michel
8 stelle

TORNO SUBITO! Una giornata nella vita di due commessi disillusi e malpagati. I guai si susseguono scanditi dal leit-motiv “non dovevo nemmeno essere qui” lamento che diventa una sorta di emblema esistenziale per questi infondointegrati, vitelloni senza prospettive, troppo pigri per rischiare di rimettersi in gioco. Chi resiste lo fa pigliandosela con i clienti o lagnandosi della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

L'inno alla logorrea del sottoproletariato.Questo debutto alla regia dell'allora 23enne Kevin Smith è un film girato con pochissimi soldi in un bianco e nero che fa tendenza ,con qualche vezzo autoriale tipico del cinema indipendente americano,ma di una vitalità esplosiva,in cui le parole sono usate come veri e propri corpi contundenti.Il risultato è sbracatissimo in instabile equilibrio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
10 stelle

Quando i mezzi sono poveri e le idee ricchissime. Dante e Randall come visioni contrapposte della vita, del mondo, della realtà, dei rapporti sociali e sentimentali - eppure due visioni compatibili, tanto che al termine delle 24 ore della storia l'unica cosa rimasta come da principio è l'amicizia fra i due, che esce anzi rafforzata dalla giornata. Smith mette in scena le...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Kill the Donkey

ROTOTOM di ROTOTOM

Dopo Elephant Gus van Sant dirigerà Donkey. Come nel precedente capitolo dedicato alla strage del liceo Columbine in cui il senso del titolo svelava l’elefante di malessere che sta di fronte ai nostri occhi senza...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Trash, che passione!

DARK LORY di DARK LORY

Il trash come salutare valvola di sfogo, per non prendersi troppo sul serio e riportarci con i piedi per terra quando si è troppo convinti. Con l'ironia, è una delle cose che mi ha reso migliore.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Poveri ma belli

quarantasette di quarantasette

uno sguardo affettuoso a film i cui budget complessivi riescono forse a pagare una sequenza di un qualsiasi blockbuster. D'altra parte ci vogliono almeno tre blockbusters per trovare la profondità di contenuti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

Recensione

will kane di will kane
4 stelle

Caso cinematografico,ai tempi dell'ondata tarantiniana che colse i cinefili dopo "Pulp fiction" e nell'apice del successo del Grunge,"Clerks" è il film d'esordio di Kevin Smith,poi molto ridimensionato dalla critica,e passato a sceneggiare(forse con più merito) a sceneggiare fumetti della Marvel.Girato tutto ,o quasi in un drugstore,e nel videonoleggio adiacente,il film è realizzato con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito