Trama

Siamo nel 1914 a Salinas Valley, nella California settentrionale. Adam Trask vive in una fattoria con i figli Aaron e Cal. Uno è buono, l'altro cattivo perché si crede poco amato dal padre. La madre ha abbandonato il marito molto tempo prima e ora gestisce un bordello a Monterey. I rovesci economici, lo scoppio della guerra e i tormenti personali portano alla rovina la famiglia.

Note

Girato da Kazan basandosi su una parte del romanzone di John Steinbeck, il film percorre le strade della storia americana attraverso il tema biblico di Caino e Abele con grande senso del dramma. È il film che rese famoso James Dean. Oscar a Jo Van Fleet come attrice non protagonista.

Commenti (2) vedi tutti

  • tratto da un romanzo di steinbecks, con la regia di kazan e un grande jimmy dean psicodramma a sfondo familiare che non diventà mai datato.

    commento di sir
  • 7

    commento di arcarsenal
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
9 stelle

Ciò che una volta presente non ci turba, nell’attesa ci fa impazzire (Epicuro) Sai come ci si sente quando si ha bisogno di una risposta che non arriva mai? Quando si è bloccati nell’attesa  e non è più possibile aspettare? «Tua madre non è morta  come invece ha voluto farti credere tuo padre per coprire la vergogna.»... leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

A mio modestissimo parere, in questo film la confezione vale più del contenuto. Ci sono paesaggi bellissimi, interpretazioni convincenti, scenografie curate ed una regia perfetta in ogni minimo dettaglio. Ma ho trovato la vicenda lenta e pesante ed emotivamente non mi ha mai coinvolto granché. Credo che alla fama del film abbia contribuito (di molto) il fatto che il protagonista... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

diego di diego
stelle

Eccezionale. Fotografato da un technicolor magico, una storia d’incredibile intensità interpretata splendidamente da uno strepitoso e dannato più che mai Dean. Basterebbe la sequenza dove il fratello e la sua ragazza passeggiano ilari e contenti nell’erba, al sole e James che li segue, silenzioso, nell’ombra degli alberi per considerarlo un capolavoro. leggi tutto

1 recensioni negative

Trasmesso il 5 novembre 2017 su Iris
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

maso di maso
10 stelle

        Primo film a colori di Kazan, primo film con James Dean protagonista assoluto con e senza cinepresa in funzione ma anche unico lungometraggo dei tre in cui recitò che ebbe modo di vedere dato che uscì prima della sua morte, già questi elementi rendono East of Eden un film attraente per chi ama il cinema classico, partorito in un'epoca di...

leggi tutto
Trasmesso il 10 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso l'8 settembre 2017 su Rete 4
Trasmesso l'8 aprile 2017 su Tv 2000
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

spopola di spopola
9 stelle

Ciò che una volta presente non ci turba, nell’attesa ci fa impazzire (Epicuro) Sai come ci si sente quando si ha bisogno di una risposta che non arriva mai? Quando si è bloccati nell’attesa  e non è più possibile aspettare? «Tua madre non è morta  come invece ha voluto farti credere tuo padre per coprire la vergogna.»...

leggi tutto
Disponibile dal 16 febbraio 2015 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

Nessuno più nella storia del cinema potrà mai essere bello splendente titanico istintivo tenero crudele cinico infantile vissuto come lo è stato, lo è e lo sarà James Dean, la perfezione dell’imperfezione mai apparsa sul grande schermo. Se Gioventù bruciata è il suo vangelo e Il gigante è il suo congedo, La valle dell’Eden...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

L'epopea di una famiglia vissuta attraverso il personaggio magnetico e forse un po' bidimensionale di James Dean. La storia è piacevole da seguire, percorrendo un periodo storico agitato e le vicissitudini di una famiglia atipica e bipolare che vede da un lato un padre fotocopiato direttamente dalla Bibbia e dall'altro una madre che rinnega ogni principio di moralità, per completare il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Padri e figli (maschi)

Redazione di Redazione

Relazione primaria, assoluta: parlare del rapporto, nel cinema come ovunque, tra il padre e il figlio maschio (o i figli se più di uno) significa aprire un elenco sterminato. Abbiamo atteso a lungo prima di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

camminare soli

maghella di maghella

Camminare a testa bassa, velocemente, anche no. Borbottare e nascondersi in maglioni e cappotti più grandi, o che tali appaiono. Mani in tasca, occhi bassi, scarpe comode. Camminare silenziosamente, mentre...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Melodramma dalla matrice biblica: Abele e Caino (con sottile inversione di ruoli) si contendono il favore del padre Adamo, mentre Eva se n’è andata a fare la tenutaria di un bordello. Il titolo originale, che è anche quello del romanzo di Steinbeck da cui il film è tratto, è una citazione di Genesi 4, 16 “Caino si allontanò dal Signore e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Puttane

Redazione di Redazione

Niente eufemismi pietosi. Per identificare la professione più antica del mondo - quella che forse vanta anche il maggior numero di appellativi (volgari e non) - meglio andare dritti. Lo ha fatto Ken Russel, non...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2009
2009

Treni

Redazione di Redazione

Da quando hanno iniziato a fischiare le loro "blue notes" nelle praterie americane, i treni si sono impressi nell'immaginario di Hollywood e del mondo intero. Difficile che il loro binari non corressero paralleli a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

MELODRAMMORE

walterb di walterb

Quando Hollywood era un'altra cosa e dominava gli schermi cinematografici di tutto il mondo con le sue storie di drammi e amori impossibili, forse improbabili ,ma che sapevano avvincere lo spettatore .

leggi tutto

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Parte finale del romanzo di Steinbeck, sceneggiato da Paul Osborn, solido narratore di forti storie e anche sceneggiatore, sempre con Kazan, di Fango sulle Stelle. Qui si accentua il dramma forte familiare derivato da vecchie storie , uno stampo fortissimo , ma che specialmente nella parte finale accentua i toni teatrali. Le immedesimazioni attoriali sono ovvie, dato la che scuola...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

La vera storia di JIMMY DEAN 2

Jimmy Dean di Jimmy Dean

Sì, voglio criticare la generazione odierna fatta d'imbecilli, disossare il sistema, attaccare l'idiozia di un pirla che da anni mi dà del cretino. A tale pidocchio darei bene una manganellata. E mi spezierò in...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

James Dean, il mito!

sabrina di sabrina

Interpretando solamente tre grandi film da protagonista, James Dean è entrato nella leggenda, è diventato un mito e ha conquistato un posto speciale nel mio cuore. Era assolutamente meraviglioso, splendido, unico e...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1956
1956
Il meglio del 1955
1955
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito