Trama

Bruno Cortona estroverso e superficiale quarantenne, incontra casualmente, nella Roma spopolata di Ferragosto, lo studente universitario Roberto Mariani, timido e studioso, e lo convince ad unirsi a lui per una scorribanda automobilistica. Sono due temperamenti diversissimi, e il giovane prova per il suo occasionale compagno un misto di repulsione e di attrazione. Forse il capolavoro della commedia ll'italiana del boom, uno spaccato tanto perfetto daq caricarsi di forza allegorica. Magistrale Gassman, indimenticabile il vagabondare dei due, sospeso tra momenti esilaranti ed altri tragici. Per capire l'Italia degli anni '60 (e non solo), meglio di un libro di storia.

Commenti (19) vedi tutti

  • Nell'Italia dei primi anni '60 si dipana questo bellissimo road movie che è un vero e proprio spaccato d'epoca. Un incontro casuale tra due persone profondamente diverse. Un viaggio iniziatico dal finale tragico. Probabilmente il miglior film di Dino Risi.

    leggi la recensione completa di orsodelceresio
  • Capolavoro di Risi

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Gran bel film con un Gassman in gran forma... uno spaccato non banale di quell'Italia così contraddittoria, ma proprio per quello così magica.

    commento di gac
  • che dire ? 5 stelle..

    commento di stokaiser
  • splendido, per la profondità psicologica e il nitore della costruzione. Amaro, ma non gratuitamente: fa riflettere su come siamo noi italiani, e dopo 50 anni non è cambiato granchè

    commento di lamettrie
  • Il film è piacevole e divertente, a tratti comico. Da vedere sino alla fine. 

    commento di ilconformista
  • Grandi interpretazione per questo capolavoro,c'e ne fossero di film cosi…

    commento di danandre67
  • Capolavoro assoluto. Gasmann memorabile

    commento di frenzis
  • Una commedia che però non fa ridere; uno splendido spaccato nella Roma che è ancora attualisssimo. Grandi interpretazione per questo capolavoro che solo adesso ho visto.

    commento di XANDER
  • Unico!

    commento di lonestar
  • diverte commuove fà riflettere. in bruno c'è una perfetta metafora dell'italia che sarà un paese generoso, divertente ma irresponsabile. psicologicamente il rapporto tra bruno e la figlia è magnifico. tante battute da ricordare.

    commento di sir
  • Grande film tra i migliori degli anni 60.Gassman bravissimo e mattatore(anche se la PARTE LA DOVEVA FARE ALBERTONE che avrebbe tirato fuori ancora di più il negativo che c'era nel personaggio protagonista)Ottime le musiche

    commento di antonio de curtis
  • più che un libro sugli anni '60, un libro sulla vita in questo paese dove l'intelletto è andato perduto… grande regia, grandi attori, bel film

    commento di fra_paga
  • commento di Dalton
  • 8,5/10

    commento di alex77
  • capolavoro assoluto…gasman impagabile…una spaccato di vita…che fa ragionare…!

    commento di willow77
  • E' semplicemente il miglior film della storia del cinema italiano. Un affresco storico degli anni del boom. Fantastico.

    commento di erboss88
  • uno dei pochi film che davvero sono riusciti a fotografare la realtà della vita senza ipocrisie e falsità

    commento di bocchan
  • "Il ciclismo è antiestetico, te ingrossa le cosce. Io preferisco il biliardo." Questo capolavoro è l'Eneide della romanità e la Bibbia della commedia all'italiana. Ma è anche tante altre cose.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

"Il sorpasso" di Dino Risi è uno dei film più belli e caratterizzanti di quella stagione aurea della storia del cinema italiano andata sotto il nome di "commedia all'italiana", quando si raccontava il paese mettendone a nudo i vizi e le debolezze attraverso la delineazione emblematica dei suoi tipi d'autore, quando si diede corpo a un insieme di film che ancora oggi resistono... leggi tutto

51 recensioni positive

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 ottobre 2017 su Rsi La2
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

orsodelceresio di orsodelceresio
8 stelle

Senza dubbio uno dei migliori film, se non il migliore in assoluto, di Dino Risi. Nell'estate del 1962, più precisamente il giorno di ferragosto, in una Roma deserta, tra strade vuote, negozi chiusi, saracinesche abbassate, palazzoni che sembrano disabitati, il quasi quarantenne Bruno Cortona (Vittorio Gassman) sfreccia a bordo della sua Aurelia cabrio, alla ricerca di un tabaccaio e di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 16 agosto 2017 su Rete 4
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
10 stelle

Capolavoro di Risi. Il viaggio che improvvisano i due protagonisti , con la fatidica Aurelia,è una perfida discesa nei gironi infernali dell'Italia del Boom economico.Provinciale, ipocrita, cinica, arrivista e volgare.Sulle ceneri e sulle macerie del dopoguerra, si sforza di ricostruirsi e di darsi  un'identità,proiettandosi verso un benessere e un progresso...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

"Il sorpasso" rappresenta insieme a "Una vita difficile" dell'anno precedente il punto più alto della filmografia di Dino Risi, filmografia fin troppo prolifica e discontinua, ma che riusciva a regalare anche opere di rilievo, meditate e intelligenti come questa. Qui i meriti vanno spartiti con gli sceneggiatori Maccari e Scola e con un cast in stato di grazia. Rivisto oggi, "Il...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Ferro 3 di Ferro 3
8 stelle

Il boom economico che avrebbe tipizzato il Bel Paese negli anni Sessanta, reso vivido e tangibile dalle serate a suon di twist e dalle sbevazzate a base di superalcolici, dalle uscite in barca senza tabella di marcia e dal sovraffollamento di gente nei lidi centro-settentrionali, dal culto per la vita spericolata e on the road, unita all'irrefrenabile emozione di guidare a tutto gas, e dalle...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 28 agosto 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista

Recensione

Scarlett Blu di Scarlett Blu
8 stelle

E' incredibile come questo film del '62, considerato a ragione il capolavoro di Dino Risi, sia attualissimo ancora oggi e oserei dire, quasi profetico: la corsa folle dell' Italia del boom economico, oggi è arrivata al capolinea e si sta schiantando nel burrone della crisi. Film straordinario che si presta a molteplici e complesse chiavi di lettura che ha in sè il germe d' inizio di tanta...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

"Un "ITALIETTA" da REALITY"

GIMON 82 di GIMON 82

"La televisione è un medium di massa,e tutto cio' non puo' che alienarci e mericificarci,Il medium di massa in se,nel momento in cui qualcuno ci ascolta dal video  crea un rapporto tra inferiore a superiore,un...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

ligeti di ligeti
10 stelle

Il sorpasso è un incontro tra due mondi e personalità agli antipodi. È il capolavoro di un Dino Risi in stato di grazia, sia contenutistico che formale, grazie anche a collaboratori di prim’ordine (Alfio Contini incornicia il film in un bel bianco e nero). Siamo a Roma durante il Ferragosto, quando la città è quasi completamente deserta. ...

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

"Il sorpasso" di Dino Risi è uno dei film più belli e caratterizzanti di quella stagione aurea della storia del cinema italiano andata sotto il nome di "commedia all'italiana", quando si raccontava il paese mettendone a nudo i vizi e le debolezze attraverso la delineazione emblematica dei suoi tipi d'autore, quando si diede corpo a un insieme di film che ancora oggi resistono...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Elogio della lentezza

Daskabinett di Daskabinett

La lentezza o la mancanza di ritmo in un film vengono spesso indicate come un difetto. Anche quando è una scelta precisa ai fini narrativi. Chissà perché la lentezza si è trasformata in...

leggi tutto

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il paesaggio umano che fa da sfondo alle spacconate di Bruno Cortona è un consommé di Italia cafona: un brodo primordiale della commedia all'italiana, la cui ricetta prevede di trasformare il malcostume in gag. La vertiginosa gimcana automobilistica del protagonista è, da un lato, un espediente tecnico per condensare, in unico film, una carrellata antologica sugli aspetti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Le frasi mitiche2

Mi piacerebbe che mi scriveste per votare qual'è secondo voi la più mitica.... o magari per consigliarmene altre... poi uscirò tra una settimana con le più votate!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

X Alek, film italiani che apprezzo

scandoniano di scandoniano

AVVISO per i puristi del cinema: non scorrete la mia playlist altrimenti (A parte per quanto riguarda il titolo numero 4) mi ritroverò la casella di posta elettronica invasa di insulti e minacce di morte. la...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito