Espandi menu

I dannati

Regia di Anatole Litvak vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ethan

ethan

Iscritto dal 21 luglio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 137
  • Post -
  • Recensioni 1485
  • Playlist 7
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su I dannati

di ethan
8 stelle

'Decision before the dawn' è un film in cui le componenti dei generi guerra e spionaggio si intersecano alla perfezione, grazie tanto alla sceneggiatura ben calibrata di Peter Viertel, tratta dal romanzo 'Call It Treason' di George Howe (a sua volta ispirato ad una storia vera), quanto alla regia ispiratissima di Anatole Litvak, il quale riesce a creare una tensione crescente e palpabile, usando in maniera straordinaria i set naturali della Germania post Seconda Guerra Mondiale.
Nel ruolo di uno dei 'Dannati' del, una volta tanto, buon titolo italiano, si staglia Oskar Werner, medico tedesco in missione 'per conto' degli alleati, perennemente turbato dai ricordi del passato ma, con un estremo sacrificio, capace di dare un senso alla sua missione.
In una apparizione di una ventina di secondi si intravede un giovane Klaus Kinski, nella parte di un prigioniero riluttante.
Voto: 8 (visto in v.o.s.)

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati