Trama

Gianni, pubblicitario milanese sull'orlo dell'esaurimento nervoso e in crisi d'idee, è andato in vacanza in montagna. È carnevale. Alcuni alberghi hanno organizzato veglioni in abiti cavernicoli. Il giorno dopo Gianni trova in fondo a un crepaccio una cavernicola vera, rimasta lì ibernata per millenni, ma lui la crede una delle maschere della sera prima. La rianima, e qui comincia l'avventura... La storia è poco più di una barzelletta; improprio parlare di sceneggiatura. Intorno a Boldi e alla Grimaldi il cast è incongruente e questo è un altro errore. Si salvano solo pochi momenti con Boldi.

Commenti (9) vedi tutti

  • Non si ride mai.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • fantasia ok, ma divertente :-)

    commento di stokaiser
  • Ogni tanto si ridacchia e ogni tanto si va nella grossolanità.voto 5

    commento di wang yu
  • bravissimo boldi,è un film che fa ridere a ogni scena! per quanto riguarda la regia io penso che castellano e pipolo fanno dei film molto particolari,riescono sempre a fare capolavori!

    commento di picciotto
  • Senza dubbio, uno dei peggiori film della coppia di registi.

    commento di Leo Maltin
  • BELLO

    commento di benignaccio
  • boldi un po'troppo infantile non riesce a salvare questo esile film

    commento di leo$
  • Filmettino datato, esattamente come le sue battute che non convincono mai…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • INVEDIBILE FILMACCIO CHE NON HA NEANCHE UN MOMENTO RIUSCITO.BOLDI FA' DOLO SORRIDERE E LA REGIA E' TALMENTE SCIATTA CHE SEMBRA UN FILMINO AMATORIALE DI UN MATRIMONIO.OSCENAMENTE BRUTTO.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
2 stelle

Uno degli ultimi film di Castellano & Pipolo, coloro che il Morandini denominò 'la coppia carbone' per la scarsa fantasia e l'estenuante riproposizione dei medesimi luoghi comuni in sceneggiatura e regia. Boldi è chiamato a reggere il peso dell'intera pellicola sulle sue non fragili, ma comunque neppure sufficienti, spalle: ragionevolmente non riesce a cavrsela, lasciato solo... leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mmciak di mmciak
6 stelle

ho visto questo "Mia moglie è una bestia" del 1988 di Castellano e Pipolo,e devo dire che mi sono molto divertito.Cosa ci posso fare a me Boldi mi fa ridere per questa sua comicità sopra le righe e ogni Film che vedo con lui è inevitabile la risata.Questo però è diverso dei precedenti perché praticamente tutto il Film è tutto sulle sue spalle per il motivo che è protagonista... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Trasmesso l'8 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso il 24 settembre 2017 su Rete 4

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Boldi è un pubblicitario in crisi che, durante una vacanza in montagna, trova una cavernicola rimasta lì ibernata ed inizia con lei una love story... Uno dei peggiori film in assoluto diretti da Castellano e Pipolo. Una pellicola esilissima che il modesto talento di Boldi non riesce proprio a risollevare. Non si ride mai.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 2 settembre 2017 su Iris
Trasmesso il 7 maggio 2017 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 5 maggio 2017 su Mediaset Italia 2
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 24 giugno 2014 in Dvd a 13,49€
Acquista
Il meglio del 2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
1 stelle

La carriera di Castellano & Pipolo è stata un continuo calare, e i nomi degli attori che hanno avuto a disposizione per i loro film ne è testimonianza: si va da Celentano negli anni '70 a Diego Abatantuono nei primi '80, quindi ancora un po' più giù con Pozzetto a metà della decade, fino ad arrivare a Massimo Boldi in questo “Mia moglie è una bestia”, anno 1988. E i risultati si...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Tempo

Redazione di Redazione

Dopo molto... tempo, torniamo alle taglist e torniamo con uno straordinario macro-tema che ha nutrito ogni genere cinematografico, forse con una dominante fantascientifica, ma nemmeno poi necessariamente così...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Uno degli ultimi film di Castellano & Pipolo, coloro che il Morandini denominò 'la coppia carbone' per la scarsa fantasia e l'estenuante riproposizione dei medesimi luoghi comuni in sceneggiatura e regia. Boldi è chiamato a reggere il peso dell'intera pellicola sulle sue non fragili, ma comunque neppure sufficienti, spalle: ragionevolmente non riesce a cavrsela, lasciato solo...

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito