Trama

Un nano di un circo si innamora di una trapezista. Accortasi che l'ammiratore è diventato l'erede di una cospicua fortuna, la donna architetta un piano diabolico per ucciderlo. Questo scatenerà però la vendetta da parte degli altri "mostri" della compagnia. Browning, maestro dell'orrore, gira invece questo film con estremo realismo, che solo in alcuni punti, quasi naturalmente, sbanda in impennate visionarie (il finale). Un capolavoro memorabile e maledetto, girato con veri freaks circensi e, vuole la leggenda, film-freak esso stesso, mutilato dal produttore Thalberg a poco più di un'ora.

Commenti (18) vedi tutti

  • Magari negli anni '30 poteva scioccare, ma oggi non fa molto effetto.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • ...film indimenticabile, i veri mostri non sono i freaks ma quelli che sembrano normali...

    leggi la recensione completa di fratellicapone
  • Straordinario esempio di audacità e pietra miliare del cinema horror. Fù però un tremendo flop al botteghino che segnò in pratica la fine della carriera di Tod Browning.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Un tableau vivant scioccante sulla natura umana e le sue più deplorevoli prerogative. "Freaks" batte la prova del tempo, convalidandosi come un capolavoro del cinema grottesco.

    commento di Stefano L
  • L'umanità e dignità dei "mostri" contro la mostruosità degli uomini, dei cosiddetti "normali". Un film che ha più di 80 anni di età ma che si rivela anche oggi incredibilmente moderno. Un capolavoro ineguagliabile che è pura storia del cinema, che l'intero globo dovrebbe vedere in mondovisione. Voto: 10 lo accettiamo, è uno di noi!

    commento di ProfessorAbronsius
  • Voto 7. [09.01.2014]

    commento di PP
  • Non lo riesco piu' a vedere da anni, ma e' uno di quei film che ti segnano per sempre.Forse irripetibile e malata la scelta di utilizzare come protagonisti persone realmente deformi. Freaks e' l'horror! VOTO 9

    commento di BobtheHeat
  • mamma mia… un altro mondo. un'altra cultura. e perchè quest'uomo, tod browning, sarebbe stato tacciato di razzismo verso queste creature? le dipinge invece con furore, nè buone nè cattive, normali di un'altra normalità… capolavoro.

    commento di panda nero
  • questo gran film non è un horror, ma un dramma verso la coscienza dei diversi da parte di alcuni, cosidetti, "normali". Chi sà se la versione integrale avrebbe aggiunto ancora qualcosa… comunque è assolutamente da vedere.

    commento di Bellociuffo
  • Film molto commovente. Difficile sostenerlo per i troppo sensibili.

    commento di duccio55
  • Io non lo definirei propiamente un horror, anche se la scena finale è tipica dell'horror. I tagli sono notevoli ed evidenti. Disturbante.

    commento di scream
  • 60 di minuti di puro spettacolo visivo!!! 60 minuti in compagnia di un capolavoro del genere!!!! Da vedere e rivedere!!! Bellissimo il finale!!!

    commento di cinefilo87
  • Commovente, toccante… tanta è la bravura nel girarlo, tanto è il senso di giustizia che lascia nel vedere la solidarietà tra i diversi… emarginati di tutti i Paesi unitevi!

    commento di Keiser Soze
  • I mostri, gli aborti di natura, amano e odiano, proprio come noi… Oddio, ma non saremmo noi i veri mostri?

    commento di Alfred De Sant
  • Assolutamente agghiacciante; la diversità è un pretesto, il brivido un gioco, poi c'è quell'altra cosa, il motivo per cui i delfini si schiantano sugli scogli e gli uomini uccidono una volta sola..Perfido e divino.

    commento di brando
  • e' il punto di non ritorno del cinema dell'orrore. E' un falso horror, un film senza elementi soprannaturali, che mette in luce la mostruosita' interiore dei personaggi "normali". Rigore morale ineccepibile

    commento di ed wood
  • è un capolavoro…

    commento di Peeping Tom
  • Capolavoro che piu' che inorridire per i Freaks fa' inorridire per la stupidita' umana verso i diversi.Compratelo e guardatevi dentro.Immenso.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Winnie dei pooh di Winnie dei pooh
10 stelle

Intendo dedicare questa opinione al ragazzo suicidatosi recentemente a causa della sua (presunta) diversità (rispetto a chi?) e a tutti quelli come lui. Come noi, freaks. Le parole della madre al temine del funerale sono state: "La foto in cui appariva truccato era di Carnevale, ma lo hanno voluto deridere e farne un mostro".  Questo è probabilmente uno dei film più inquietanti della... leggi tutto

55 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Un nano da circo si innamora di una bella trapezista. Quando questa si accorge che il suo corteggiatore è ricco, lo sposa e medita poi di ucciderlo... Dispiace sempre parlar male di film del genere, ma è un dato di fatto che, purtroppo, non mi ha colpito. Magari negli anni '30 poteva scioccare, ma oggi non fa molto effetto. Mi è rimasto impresso solo il pranzo di nozze. leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

noodless94 di noodless94
9 stelle

"Kαλοσ και αγατοσ."  La lingua che ho usato è il greco antico.  La frase significa "Bello e Buono".   Nell'antica Grecia il culto della bellezza fisica portava comunemente a pensare che colui che possedeva un aspetto fisico eccellente fosse anche dotato di virtù eccezionali. Il...

leggi tutto
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Un nano da circo si innamora di una bella trapezista. Quando questa si accorge che il suo corteggiatore è ricco, lo sposa e medita poi di ucciderlo... Dispiace sempre parlar male di film del genere, ma è un dato di fatto che, purtroppo, non mi ha colpito. Magari negli anni '30 poteva scioccare, ma oggi non fa molto effetto. Mi è rimasto impresso solo il pranzo di nozze.

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Icelake di Icelake
10 stelle

Non è mai semplice descrivere un capolavoro.                           Nel parlarne sembra quasi non si possa fare a meno di sminuirne il valore intrinseco. Drammatico, grottesco, scomodo, Freaks è un passato che bussa prepotentemente alla nostra...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Gooble gobble, one of us!

Sandy22 di Sandy22

Strani, bizzarri, eccentrici, ribelli, esclusi: il cinema è pieno di freaks. È proprio dal film Freaks che viene l'idea per questa playlist (e per il suo titolo). Volevo creare uno spazio...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016
Uscito nelle sale italiane il 24 ottobre 2016

Recensione

fratellicapone di fratellicapone
10 stelle

Ho visto questo film in anteprima nazionale a cura del Lumpen di Palermo presso la sala De Seta dei Cantieri Culturali. Il film, in edizione restaurata, è stato brevemente presentato da Maresco. E’ un film che prende dall’inizio alla fine e che rimane indimenticabile. La storia è ambientata in un circo dove vive e lavora una comunità di uomini e donne che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Vero e proprio film “maledetto”, “Freaks” fu accolto con estrema freddezza e ostilità dalla critica e dal pubblico alla sua uscita e riscoperto e rivalutato solo a partire dagli anni Sessanta. Ancora oggi risulta un pugno nello stomaco perché obbliga lo spettatore “normale” a confrontarsi con esseri apparentemente mostruosi, di cui viene...

leggi tutto
Disponibile dal 18 febbraio 2015 in Dvd a 8,65€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
10 stelle

Nato come horror classico per la MGM, Freaks di Tod Browning ha invece ottenuto una storia e una fama ben più note di quanto ci si aspettasse. Descrivendo la storia di un gruppo di freaks (esseri nella maggior parte dei casi con malformazioni fisiche) in un circo, Browning paragona i “diversi” ai normali senza utilizzare moralismi o retorica fastidiosa (e il finale né...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Bodyscapes

giuvax di giuvax

In ambito fotografico i bodyscapes sono foto di particolari del corpo umano ritagliati in modo da sembrare paesaggi e non più carne. Corpo umano che diventa quasi astratto. Amo molto questo genere di foto. In...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

DeathCross di DeathCross
10 stelle

Capolavoro di Tod Browning. Il film è un Horror drammatico in cui la simpatia per i/le freaks del titolo, ovvero i cosiddetti fenomeni da baraccone, è evidente in ogni fotogramma: il vero Orrore è rappresentato dalle umiliazioni che queste sventurate persone subiscono dalla società, una società completamente incapace di accettare il/la Diverso/a,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Winnie dei pooh di Winnie dei pooh
10 stelle

Intendo dedicare questa opinione al ragazzo suicidatosi recentemente a causa della sua (presunta) diversità (rispetto a chi?) e a tutti quelli come lui. Come noi, freaks. Le parole della madre al temine del funerale sono state: "La foto in cui appariva truccato era di Carnevale, ma lo hanno voluto deridere e farne un mostro".  Questo è probabilmente uno dei film più inquietanti della...

leggi tutto

Midnight Show

elle driver di elle driver

Nel 1970 a New York, il distributore e produttore Ben Barenholtz propietario dell' Elgin Cinema, mutuando un costume già in voga nelle televisioni locali, folgorato dalla visione di " El Topo" di Jodorowsky,decise...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Compagno di viaggio di Compagno di viaggio
10 stelle

Pietra miliare bella storia del cinema. L'horror visto attraverso gli occhi della normalita': non la normalita' dei deformi, freaks appunto, bensi' dell'essere uomo, il 'normale', che tutti ci rappresenta, capace di compiere atti tremendi piu' di quanto possa farlo Frankestein o Dracula. Un grido di vendetta alla discriminazione e all'omologazione, un fascio di speranza a tutti coloro che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Tod Browning mette in scena la mostruosità che non spaventa, bensì colpisce duramente il cuore. Il suo esercito dei diversi è un misto di clan sovversivo e di allegra brigata, dove l’orgoglio elitario si mescola con una gioia limpida e sfrenata, dai tratti tipicamente infantili. Né eroi né antieroi, i freaks sono, più che altro, una strana specie...

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
8 stelle

E' un film che fa rivalutare qualsiasi concetto di 'normalità' si possa avere in mente. La dignità è alla base dell'essere umano e da questo assunto prende piede il lavoro di Browning, teso a descrivere la solidarietà di una sorta di 'casta' all'incontrario, di una confraternita di reietti sociali che sopravvive anche grazie alla salvaguardia di sè stessa...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Natale rosso sangue?

HarryLime di HarryLime

Il Natale: un delirio cinematografico e televisivo di storielle insulse e sdolcinate che hanno come unico effetto quello di esarcerbare gli istinti più bassi e la voglia di violenza e crudeltà (cinematografica,...

leggi tutto

Recensione

mmciak di mmciak
10 stelle

"Freaks" del 1932 di Tod Browning, devo dire che a mio parere è un Autentico Capolavoro e uno di quei cinque Film che mi hanno influenzato dell'apprendimento del Cinema,e durante la visione sono rimasto sconvolto. Questo inizialmente rappresentava un B Movie che è degno della A, ma il Cult e il mito è cresciuto nel tempo. La storia si svolge in un circo dove in nano Hans si innamora...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2007
2007

I miei cult

lampard8 di lampard8

Questi sono i film che più amo,che più mi appassionano, quelli che rivedrei all'infinito. Degli evergreen

leggi tutto
Playlist

Recensione

Dalton di Dalton
8 stelle

Il microcosmo circense tra brevi lampi di commedia, dramma, orrore ed avventura. Cinema di genere? No, grande spettacolo cinematografico! Uno di quei film che non vengono compresi, all'uscita nei cinema, perchè stravolgono tutte le illusioni di una certa fascia di protagonisti. Ma è proprio a questi livelli che si parla di arte. Eccessivo nella sua onestà, ma è il suo punto di forza. Ha...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

MALEDETTI!!!

Zarathustra di Zarathustra

Film troppo estremi per un mondo fatto di moralismo e perbenismo; furono mutilati e tagliati fino a distruggerli. Alcuni non furono proiettati per anni, ma riuscirono lo stesso a diventare celebri.

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005

Capolavori del brivido

luthien80 di luthien80

Una volta l’horror, puro o ibridato con la fantascienza, era davvero “l’arte dello spavento”. Ciò che vediamo oggi, tranne qualche eccezione, non è che un pallido riflesso di quei vecchi, grandi film del...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito